legge 10 sparita

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, software Cened+, accreditamento tecnici, …
Rispondi
Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » mer set 28, 2011 12:08

Salve, ho questo problema devo fare un ace per un appartamento del 2005 e ho chiesto di darmi la legge 10 ma da nessuna parte si trova. Come mi comporto???

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: legge 10 sparita

Messaggio da weareblind » mer set 28, 2011 13:52

Sopralluogo con reperimento di tutti i dati possibili. Richieste di accesso agli atti in Comune e magari richiesta di copia conforme L.10/1991 (l'ultima l'ho pagata 10 euro di oneri, ci han messo 2 settimane - Comune di 10.000 abitanti, anzi mi rovino, era Lomazzo (CO); applauso). O hai già fatto tutto ciò?

Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » mer set 28, 2011 14:12

già fatto ma non si trova nulla

il_conte
Messaggi: 534
Iscritto il: sab ott 13, 2007 12:39

Re: legge 10 sparita

Messaggio da il_conte » mer set 28, 2011 15:13

Beh probabilmente non c'è mai stata :roll:

Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » mer set 28, 2011 15:56

e quindi faccio l'ace e metto una nota che manca la legge 10??

Caino75
Messaggi: 265
Iscritto il: ven apr 04, 2008 19:07

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Caino75 » gio set 29, 2011 12:25

no, non sei obbligato nè a verificare l'esistenza della legge 10 nè a confrontare i tuoi risultati con i suoi ( cosa oltretutto che non ti sarebbe possibile, dati i differenti iter di calcolo ). Limitati a conservare tutto ciò che hai usato per fare i tuoi conti. Se c'è la dichiarazione di conformità al progetto della DL, se da qualche parte il progettista ( magari nel deposito della DIA ) dichiara la rispondenza ai requisiti della legge 10/91, potresti supporre che le strutture e gli impianti siano stati realizzati conformemente alla legge, e questo ti aiuterebbe nel fare ipotesi verosimili una volta fatto il sopralluogo.

Alle brutte, termoflussimetria.... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » gio set 29, 2011 12:30

Ho capito, però quando ho fatto il corso mi ricordo che il tutor ha detto che se l'immobile è soggetto a L10 si deve prendere quella come riferimento e se si hanno anche le piante in scala si può evitare di uscire a fare il sopralluogo!!!!!!!!!!!!!!
Ecco perché sono titubante sul da farsi
grazie
ciao

Caino75
Messaggi: 265
Iscritto il: ven apr 04, 2008 19:07

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Caino75 » gio set 29, 2011 13:54

è una cazzata, il tutor può dire quel che vuole ma è una cazzata ed anche bella grossa.

Tu devi certificare quello che esiste, analogamente a quel che fa il collaudatore statico, quindi dovresti addirittura andare in cantiere a verificare l'effetiva stratigrafia, i materiali realmente usati,etcetc.... La legge 10 invece è il progetto, e spesso viene stravolta in corso d'opera e non aggiornata, quindi che te ne fai?E' come se un collaudatore statico dicesse che va tutto bene solo perchè si fa passare i calcoli, non esiste nè in cielo nè in terra. La legge 10 aiuta e quindi ti facilita il lavoro, ma non può sostituirlo.
Per farti capire: chi fa i controlli si fa dare la legge 10, ma poi va sul posto e verifica ( incluse le superfici riportate ) e mette nei calcoli quel che trova, non quel che è in L10. Per questo dico che la stragrande maggioranza dei certificatori lavora male e meritano di essere pagati 50-100€: non è che ci sia chissà quale lavoro nell'importare una legge 10 fatta da altri e stampare il foglio finale senza neanche aver coscienza di cosa c'è realmente, no?

Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » gio set 29, 2011 14:13

Ti do ragione però senza legge 10 o comunque dati certi, come si fa a sapere come sono fatte le pareti??
Cmq alla fine farò l'ace e desumerò il desumibile tenendo presente l'anno di costruzione e poi sulle note scriverò che non è stato possibile reperire la L10, e chi si è visto si è visto.
Grazie

Caino75
Messaggi: 265
Iscritto il: ven apr 04, 2008 19:07

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Caino75 » gio set 29, 2011 15:26

il progetto è del 2005, quindi presumibilmente la DL è ancora in questa valle di lacrime e puoi chiedere direttamente a chi in cantiere c'era. Puoi anche farti dare i computi ed i sal, dove le lavorazioni ( e quindi le strutture ) fatte le trovi, dovrebbero esserci le bolle di accompagnamento degli infissi dove qualcosa lo trovi; la caldaia sicuramente è ancora lì, ti fai un rilievo degli spessori delle pareti,...insomma ti tocca faticare di piu' ma alla fine il lavoro fatto bene in relazione a quanto disponibile lo trovi.
Che poi dopo la parcella non sarà degna del tuo impegno, son d'accordissimo con te. Puoi confidare nella tua buona sorte che non verranno mai a controllare e fare il tutto a membro di segugio....la firma è tua, il sedere pure e quindi a te la scelta.....

Duracell20
Messaggi: 578
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Duracell20 » gio set 29, 2011 15:53

:mrgreen:

SimoneBaldini
Messaggi: 2361
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: legge 10 sparita

Messaggio da SimoneBaldini » gio set 29, 2011 23:44

Peggio è quando ti trovi una L10 dove dentro non ci stà nulla di sensato rispetto quello realizzato!

Caino75
Messaggi: 265
Iscritto il: ven apr 04, 2008 19:07

Re: legge 10 sparita

Messaggio da Caino75 » ven set 30, 2011 18:31

SimoneBaldini ha scritto:Peggio è quando ti trovi una L10 dove dentro non ci stà nulla di sensato rispetto quello realizzato!
statisticamente una su tre, direi.... ( e solo perchè le altre due hanno qualcosina che effettivamente è stato fatto, non per altro... ) :lol:

Rispondi