Importi da inserire nell'Allegato E

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Bloccato
ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

Per i lavori di riqualificazione energetica di immobili di proprietà di aziende che importi devo inserire nelle caselle dei costi? L'imponibile o il totale fattura (compresa l'IVA)? Ho chiesto a due commercialisti e mi ha dato risposte diverse. Avete qualche risposta ufficiale da ENEA?
Grazie Ciao
Roberto

girondone
Messaggi: 10093
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da girondone »

per PI
sicuramente no iva...

Dastardly
Messaggi: 166
Iscritto il: mer ott 27, 2010 12:41

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Dastardly »

Sono alla mia prima pratica 55%.
La pratica è riferita a sostituzione caldaia (con una caldaia a condensazione) e pannelli solari termici.
Il beneficiario è un privato e ha due fatture riferite alle due installazioni.
I commi sono quindi il 346 ed il 347.

L'importo che devo inserire è comprensivo di IVA o senza IVA?

Inoltre le spese professionali sono da inserire con IVA + contributo Inarcassa o devo inseriri solo l'onorario?

Dovendo fare due pratiche distinte (una per caldaia e altra per pannelli) devo dividere la mia parcella tra le due pratiche, posso mettere l'importo totale in uan pratica e nell'altra metto zero?

Grazie!

PI sta per? :oops:

ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

+ IVA naturalmente. Il privato non la scarica e perciò la detrae al 55%. Anche per la tua fattura inserisci l'importo totale, in sostanza quello che il cliente paga.
La tua fattura io la inserirei in una pratica sola così in caso di controllo dell'AdE l'importo delle spese professionali coincide con l'importo della tua fattura.

Ciao e B. Natale
Roberto

Mattesan
Messaggi: 425
Iscritto il: mer set 19, 2007 15:44

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Mattesan »

Sempre relativamente agli importi da inserire:
nel caso faccio il comma 344 riqualificazione globale, sostituzione infissi e nuova caldaia a biomassa,
nelle spese devo mettere la somma di tutte le fatture? in pratica ci sono 4 fatture,
2 fatture idraulico, 1°acconto e 2° acconto finale
1 fattura finestre
1 fattura elettricista
più naturalmente le spese tecniche..
è giusto sommarle tutte..

grazie

ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

Ovviamente si. Ricorda che per il 344 devi ottenere il valore di Epi inferiore a quello riportato nell’allegato A del D.M. 11/3/08 per quel edificio, altrimenti devi usare gli altri commi relativi agli interventi.
Roberto

Mattesan
Messaggi: 425
Iscritto il: mer set 19, 2007 15:44

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Mattesan »

Si... grazie..
ma dal punto di vista di detrazione con la caldaia a biomassa devo fare il comma solito 344 quindi devo rispettare sempre il solito limite quindi metto tutto insieme....
per curiosità qualcuno di voi si può confrontare con il mio limite normativo, ho usato un file excell trovato su questo forum per l'interpolazione.

Valori dal 1 gennaio 2010, zona E GG 2227 e S/V 0,75
a me viene un limite di 64,75 Kwh/mqanno

ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

Se certifichi con il CENED+ lui ti dà il valore limite (Eph lim) dell'edificio in oggetto E
Roberto

Mattesan
Messaggi: 425
Iscritto il: mer set 19, 2007 15:44

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Mattesan »

il cened è il programma per la regione lombardia se non mi sbaglio...
onestamente non lo conosco... io utilizzo mc4

ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

Si Reg. Lombardia. Io uso anche Epix2 della Logical e anche quello mi dà il valore lim.
Roberto

Dastardly
Messaggi: 166
Iscritto il: mer ott 27, 2010 12:41

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Dastardly »

Grazie Ronistel per avermi risposto chiaramente.
buona natale anche a te e a tutti i "forum writers" di Ediclima.

Mattesan
Messaggi: 425
Iscritto il: mer set 19, 2007 15:44

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Mattesan »

Salve ragazzi e ragazze...
avrei bisogno di un controllo qualcuno di voi mi sa dire se per i
valori dal 1 gennaio 2010 (come da tabella A DM 11 marzo 2008), per la zona E, GG 2227 e S/V 0,75
viene un limite di 64,75 Kwh/mqanno... valore ricavato per interpolazione...
qualcuno mi sa dire se va bene?

grazie
e Buon Anno

Mattesan
Messaggi: 425
Iscritto il: mer set 19, 2007 15:44

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Mattesan »

Mattesan ha scritto:Salve ragazzi e ragazze...
sono un rompi---- ma avrei bisogno di un controllo qualcuno di voi mi sa dire se per i
valori dal 1 gennaio 2010 (come da tabella A DM 11 marzo 2008), per la zona E, GG 2227 e S/V 0,75
viene un limite di 64,75 Kwh/mqanno... valore ricavato per interpolazione...
qualcuno mi sa dire se va bene?

grazie
e Buon Anno

Sergio_50
Messaggi: 44
Iscritto il: ven ago 10, 2007 21:10

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da Sergio_50 »

ronistel ha scritto:+ IVA naturalmente. Il privato non la scarica e perciò la detrae al 55%. Anche per la tua fattura inserisci l'importo totale, in sostanza quello che il cliente paga.
La tua fattura io la inserirei in una pratica sola così in caso di controllo dell'AdE l'importo delle spese professionali coincide con l'importo della tua fattura.

Ciao e B. Natale
Io per le spese professionali in questo caso faccio una fattura unica specificando la quota per il comma 346 e la quota per il comma 347 (sempre uguale a 1/2).

Inserendo spese professionali = 0 in un comma 346 o 347 hai una pratica inviata a nome del tecnico fatta
a titolo gratuito ed è più facile rilevarlo sul database.
Il problema è che l'idraulico rilascia quasi sempre una fattura unica per il comma 346 e comma 347 e dalla fattura non si riesce a risalire alla quota parte del comma 346 o 347.
La spesa del boiler dove va? Per cui se non chiaro in fattura la suddivisione io faccio 50% e buonanotte.
Non parlando del fatto del calcolo dell' Iva%.
Ho fatture con Iva tutta al 10% invece che differenziate ( la caldaia è un bene significatico) e fatture con Iva tutta al 21% o 20% ed in qualche caso anche al 4% (demolizione e ricostruzione).
Queste ultime sono riuscito a farle modificare.
Dal 2009 ho quasi rinunciato a far modificare le fatture con l' Iva sbagliata, avviso solo il cliente del problema.

Personalmente i controlli sono scattati solo su clienti con reddito elevato (circa il 4% sul totale di pratiche presentate del 55%) ed ho notizie fino al 2008.
Comunque nessuna delle mie è stata ancora contestata solo richiesta la documentazione al cliente.
Saluti

ronistel
Messaggi: 63
Iscritto il: dom mag 06, 2007 07:55
Località: Gavardo (BS)

Re: Importi da inserire nell'Allegato E

Messaggio da ronistel »

Nel caso di fattura idraulico unica, chiedo allo stesso di fare dichiarazione firmata da allegare alla fattura stessa e alla pratica, in cui lui mi suddivide gli importi senza modificare la fattura in modo da avere gli importi corretti. Per l'idraulico generalmente non è un problema e noi tecnici siamo a posto.
Ciao
Roberto

Bloccato