Isolamento acustico finestre

Normativa acustica, rumore in ambienti lavorativi, Legge 447/95, DPCM 5.12.97, DLgs 195/06, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Gius83
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 18, 2016 19:02

Isolamento acustico finestre

Messaggio da Gius83 » lun set 24, 2018 15:06

Buongiorno a tutti,
chiedo vostro aiuto/consiglio per la seguente questione: devo eseguire una valutazione previsionale di impatto acustico per cambio di destinazione d'uso da civile abitazione ad uffici; purtroppo il committente mi fornisce le schede tecniche degli infissi (anno 2011) e purtroppo non ci sono i dati acustici utili al calcolo ma solo quelli termici. MI chiedevo se vi è un metodo che, partendo da dimensioni, trasmittanze, ecc. consenta di eseguire una stima dell'isolamento acustico dell'infisso.
Grazie.

ponca
Messaggi: 857
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da ponca » lun set 24, 2018 18:00

e ti chiedono l'impatto acustico? o magari intendi i requisiti acustici?

Gius83
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 18, 2016 19:02

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da Gius83 » lun set 24, 2018 19:03

Si Ponca scusami ho sbagliato, intendevo valutazione requisiti acustici passivi ai sensi del DPCM 05/12/97.

giotisi
Messaggi: 1643
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da giotisi » lun set 24, 2018 23:49

Per una valutazione di massima ti puoi basare sulle caratteristiche del vetro.
E poi controllare il montaggio x ridurre adeguatamente.

Faber
Messaggi: 27
Iscritto il: gio feb 08, 2018 18:40

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da Faber » mar set 25, 2018 08:23

Vorrei solo segnalare, anche se non è detto al 100% perché l'approccio varia ancora da zona a zona, che c'è una possibile "mina" per il Committente.

La regola generale è che un cambio di destinazione d'uso è di fatto equiparato a una nuova costruzione, quindi, nel caso dell'acustica devi garantire non solo' l'isolamento di facciata (per cui molto probabilmente non andranno bene i serramenti esistenti), ma anche il rispetto di tutti gli altri limiti relativi ai rumori aerei, ai rumori di calpestio e al rumore degli impianti.
Spesso, il cambio di destinazione veniva (e in molti casi viene) fatto senza opere o con interventi minimi.
In realtà, significherebbe rifare tutto... con tutte le spese e i problemi che questo comporta.

barabba
Messaggi: 221
Iscritto il: mer mag 18, 2011 21:49

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da barabba » mar set 25, 2018 09:53

Confermo. A Milano per il cambio di destinazione d'uso chiedono sia clima che requisiti... il problema di solito sta proprio nei serramenti, che non vengono quasi mai considerati nelle opere da fare... per il resto con placcature te la cavi, sempre che non sia proprio un cambio di destinazione d'uso senza interventi, al che quando ti impunti perdi il lavoro (o te ne scappi a gambe levate!) :(

Gius83
Messaggi: 121
Iscritto il: mar ott 18, 2016 19:02

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da Gius83 » mer set 26, 2018 18:10

Si si anche in questo caso vengono verificate anche le partizioni di separazione con altre unità indipendenti e gli impianti. Concordo sul fatto che la questione è molto delicata e molto spesso veniamo interpellati a cose fatte purtroppo....spiega al cliente che deve sostituire gli infissi.In ogni caso c'è anche poca sensibilità sul tema da parte dei progettisti edili che antepongono la parte termica e poi (se se lo ricordano) si parla di acustica.
Se già dall'inizio fossero più attenti a questa tematica credo che anche i committenti farebbero molte meno storie...

ponca
Messaggi: 857
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da ponca » mer set 26, 2018 22:01

Per la termica c'è anche un quadro legislativo più chiaro.

giotisi
Messaggi: 1643
Iscritto il: mer mag 27, 2009 11:52
Località: brescia

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da giotisi » gio set 27, 2018 08:29

ponca ha scritto:
mer set 26, 2018 22:01
Per la termica c'è anche un quadro legislativo più chiaro.
.. e anche una Fisica più semplice.

morrissey
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 27, 2012 10:45

Re: Isolamento acustico finestre

Messaggio da morrissey » gio set 27, 2018 22:11

Non è una questione di fisica più semplice o più complessa ma attenzione ai dettagli.
Al lato pratico è più importante la “maniglia” del vetro perché bisogna curare gli aspetti al contorno.
L’aumentata attenzione alla tenuta all’aria ha migliorato sensibilmente anche le prestazioni acustiche e va sempre tenuto presente che nel tempo i serramenti si allentano e l’isolamento acustico può degradare.
Poi tutto dipende dalle dimensioni della componente finestrata e dalle altre componenti “deboli” come i cassonetti che non vengono quasi mai curate come si deve.
infine un appello: dovremmo ricominciare a ragionare da tecnici e non da passacarte, l'obiettivo è fare le cose bene e le conformità arrivano, fidatevi. negli ultimi 50 collaudi di facciata che ho fatto ho trovato pochi risultati negativi...

Rispondi