R'w collaudo

Normativa acustica, rumore in ambienti lavorativi, Legge 447/95, DPCM 5.12.97, DLgs 195/06, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
tutor7
Messaggi: 630
Iscritto il: ven lug 19, 2013 11:17

R'w collaudo

Messaggio da tutor7 » mer ago 22, 2018 11:48

Buongiorno,
ho fatto alcune prove di partizioni interne e solai per verificare l'R'w secondo ISO 16283-1.

Ho alcune perplessità che vi espongo sperando in un vostro aiuto:

1) per il tempo di riverberazione ambiente seguo la UNI 3382 metodo tecnico progettuale: è sufficiente una posizione sorgente e tre posizioni microfoniche con due decadimenti per correggere le misure in acustica edilizia giusto?

2) il rumore di fondo misurato mi lascia un po' perplesso: sulle frequenze basse ho ottenuto circa 26 dB, dai 1000 Hz in su ho ottenuto valori di circa 8 dB fino ad un minimo di 5 dB (misurato il Leq): mi sembra pochino (la misurazione è stata fatta su una casa di montagna)

3) non riesco inoltre a capire come mai ci sono sempre livelli sonori puttosto alti (60-70 dB) su frequenze molto basse (dai 0,6 Hz ai 16 Hz): sapete darmi una spiegazione?

4) ultimo ma non ultimo: per evitare di fare moltissime misure ho scelto di utilizzare la "scansione manuale" con il fonometro in mano e semicerchio per 30 s, secondo voi è ugualmente affidabile come metodo?


Grazie mille anticipatamente!

morrissey
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 27, 2012 10:45

Re: R'w collaudo

Messaggio da morrissey » mer ago 22, 2018 17:04

1) Per il metodo ingegneristico il numero di combinazioni minimo sorgente/microfono è 6 ma con almeno 2 posizioni della sorgente e del microfono. Io ti consiglio di farne sempre di più che non fa male.
2) In una casa di montagna il fondo dovrebbe essere poco influente a meno di isolamento monstre.
3) Per la lunghezza d’onda.
4) 30 s va bene ma a scanso di equivoci farei almeno 1 minuto.

Avatar utente
tutor7
Messaggi: 630
Iscritto il: ven lug 19, 2013 11:17

Re: R'w collaudo

Messaggio da tutor7 » mer ago 22, 2018 17:22

Grazie mille.

Il metodo inoltre prescrive due posizioni della sorgente e per gli ambienti sopra i 50 mq (non è chiaro se si tratti dell'ambiente emittente o ricevente o la somma dei due) due posizioni diverse per la scansione manuale.

E' strano che si facciano due misure nell'ambiente emittente con due posizioni per la scansione manuale e due posizioni per la sorgente.

Mi sarei aspettato di avere due posizioni per la sorgente e due misure per ciascuna posizione della scansione manuale.


Grazie

morrissey
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 27, 2012 10:45

Re: R'w collaudo

Messaggio da morrissey » mer ago 22, 2018 17:47

Il numero di posizioni che ho indicato è relativo solo al tempo di riverberazione, che si fa, ovviamente, solo in ambiente ricevente.
La norma dice che il numero minimo di posizioni di misura dei livelli con una posizione del dodecaedro è 5 (per volumi da 10 a 250 m³).
Se usi più posizioni del dodecaedro le misure aumentano (p.e. 2 posizioni dode 10 misure e così via) con la variante, rispetto alla 140 che l’indice va calcolato per ogni combinazione e poi composto alla fine, quindi: posizione dode 1 - 5 misure emittente 5 misure ricevente, calcolo R’1; posizione dode 2 - 5 misure emittente 5 misure ricevente, calcolo R’2. Calcolo R’12.
Ovviamente più misuri meglio è…
Se fai la scansione manuale devi coprire lo spazio a disposizione e fai una misura (minima, nulla vieta di aumentare) per ogni posizione della dodecaedrica, con l’accortezza di fare 30 s di misura per risultato da 100 a 3150 Hz e 60 s per risultato da 50 a 5000Hz.

Avatar utente
tutor7
Messaggi: 630
Iscritto il: ven lug 19, 2013 11:17

Re: R'w collaudo

Messaggio da tutor7 » gio ago 23, 2018 09:29

Grazie mille,
in effetti il software fa una media di n misure: mi par di capire che lo scopo della norma sia quello di fare molte misure in modo da avere una media globale sull'ambiente.

Per quello che ci metto posso farne anche il doppio.


Saluti

morrissey
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 27, 2012 10:45

Re: R'w collaudo

Messaggio da morrissey » gio ago 23, 2018 09:41

mai fidarsi completamente dei sw. verificare con excel...
più si misura meglio è, tanto fare 5 o 10 misure non ti cambia granchè e si riducono gli errori

Rispondi