Potere calorifico superiore

Normativa per gli impianti gas, Legge 46/90, Delibera AEEG 40/04, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
paoloangelo0611
Messaggi: 69
Iscritto il: lun nov 13, 2017 16:39

Potere calorifico superiore

Messaggio da paoloangelo0611 » sab mar 10, 2018 12:04

Salve , perchè , per le cucine , si usa il potere calorifico speriore , per calcolare la portata in volume di gas? e non il potere calorifico inferiore?
Grazie

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 735
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da grifo68 » lun mar 12, 2018 12:55

in realtà sempre si utilizza il PCS per calcolare la portata volumetrica del gas perché la portata rappresenta l'assorbimento massimo dell'apparecchio (il piano di cottura con tutti i fornelli e l'eventuale forno a gas accesi al massimo e la caldaia accesa alla massima potenza con i rubinetti dell'acqua calda aperti), la differenza tra PCI e PCS è che nel PCS tieni conto del quantitativo di energia potenziale del combustibile che in realtà non viene trasformata in calore utile perché serve per far vaporizzare l'umidità contenuta nel combustibile stesso, infatti nelle caldaie a condensazione, visto che viene trasformata in calore utile anche una parte del calore che in una caldaia tradizionale disperdi completamente, hai un rendimento superiore al 100% perché lo calcoli non sul PCI ma sul PCS... d'altronde avere un apparecchio che rende più di quel che consuma andrebbe contro ad ogni legge fisica.

iltubo
Messaggi: 641
Iscritto il: lun lug 07, 2008 16:22
Località: CO

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da iltubo » lun mar 12, 2018 22:44

Grifo non mi quadra... il rendimento di una condensazione è calcolato per esempio al 108% sul PCI che è ovviamente minore del PCS infatti anche la loro portata termica è calcolata sul PCI. Guardando infatti la potenza termica a 80/60°è sempre un po minore della portata termica, mentre la potenza dichiarata a 40/30° quindi in piena condensazione è maggiore e corrisponde ad es. al 108%

Mi stupisce e sinceramente non l'ho mai notato :oops: che un fornello abbia portata termica calcolata su PCS, se è così non so il perché.
Ho diverse foto di terghette di fornelli ma è semplicemente riportato un Qn = xx kW senza riferimenti a PCI o PCS.

lbasa
Messaggi: 609
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da lbasa » lun mar 12, 2018 23:32

... Mi stupisce e sinceramente non l'ho mai notato :oops: che un fornello abbia portata termica calcolata su PCS, se è così non so il perché.
Ho diverse foto di terghette di fornelli ma è semplicemente riportato un Qn = xx kW senza riferimenti a PCI o PCS.
I produttori primari di piani cottura sono meno avari di informazioni; ci fanno capire che le loro norme di prodotto sono le 30-1-1, 30-2-1 e 30-2-2.
Forse il riferimento all'esempio della 7129-1 che crea la domanda di PaoloAngelo, deriva dal fatto che, in base a queste norme di prodotto, per calcolare il rendimento del piano di cottura nella formula si fa riferimento ad Hs (potere calorifico superiore).

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 735
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da grifo68 » mar mar 13, 2018 17:15

Grifo non mi quadra
ed hai ragione... ho invertito io :oops: :oops:

paoloangelo0611
Messaggi: 69
Iscritto il: lun nov 13, 2017 16:39

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da paoloangelo0611 » mer mar 14, 2018 08:47

lbasa ha scritto:
lun mar 12, 2018 23:32
... Mi stupisce e sinceramente non l'ho mai notato :oops: che un fornello abbia portata termica calcolata su PCS, se è così non so il perché.
Ho diverse foto di terghette di fornelli ma è semplicemente riportato un Qn = xx kW senza riferimenti a PCI o PCS.
I produttori primari di piani cottura sono meno avari di informazioni; ci fanno capire che le loro norme di prodotto sono le 30-1-1, 30-2-1 e 30-2-2.
Forse il riferimento all'esempio della 7129-1 che crea la domanda di PaoloAngelo, deriva dal fatto che, in base a queste norme di prodotto, per calcolare il rendimento del piano di cottura nella formula si fa riferimento ad Hs (potere calorifico superiore).
Si intendo proprio questo , infatti nell esempio della uni 7129/2015 si fa riferimento , per la cucina, al PCS. perche?

lbasa
Messaggi: 609
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da lbasa » mer mar 14, 2018 15:01

Se la risposta non è stata esaustiva.
https://translate.google.it/#it/en/Perc ... 20prodotto.
Segui il labiale, premendo l'iconcina dell'altoparlante (la sua etichetta è "Ascolta") che si trova sotto la frase.

iltubo
Messaggi: 641
Iscritto il: lun lug 07, 2008 16:22
Località: CO

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da iltubo » mer mar 14, 2018 21:04

grifo68 ha scritto:
mar mar 13, 2018 17:15
Grifo non mi quadra
ed hai ragione... ho invertito io :oops: :oops:
mi avevi fatto venire i dubbi :lol: :lol:

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 735
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Potere calorifico superiore

Messaggio da grifo68 » gio mar 15, 2018 16:56

belin ho visto che volendo potrei ancora modificare il post.... quasi quasi... così poi modifico anche la risposta al tuo e ti scrivo "ma dove avrei mai detto una castroneria del genere" :mrgreen:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti