Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Normativa per gli impianti gas, Legge 46/90, Delibera AEEG 40/04, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
fra.sal.
Messaggi: 92
Iscritto il: mer ott 13, 2010 19:13

Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da fra.sal. » mar gen 09, 2018 15:36

Buongiorno a tutti, non mi è molto chiara la situazione sulle dichiarazione di rispondenza. Mi riferisco a gli impianti gas.
La dichiarazione di rispondenza nasce per operare in un ambito temporale ben definito: riguarda infatti i soli impianti realizzati tra la data dell’entrata in vigore del dpr 447/91 ed il 27 marzo 2008 (entrata in vigore del dm 37/08).

Le mie domande sono due:

1) Per gli impianti realizzati prima dell’entrata in vigore del dpr 447/91 (diciamo per semplificare 1990) si pùo fare la dichiarazione di rispondenza? Se la risposta è si devo seguire la norma UNI 10738:2012?
2) Quando faccio la dichiarazione di rispondenza degli impianti realizzati dopo dell’entrata in vigore del dpr 447/91 (diciamo per semplificare 1990) devo dichiarare che gli impianti sono a norma rispetto alla normativa vigente all' epoca oppure posso seguire la norma UNI 10738:2012?

Grazie

Kalz
Messaggi: 2247
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da Kalz » gio gen 11, 2018 15:47

in teoria gli impianti precedenti al 1990 dovevano essere sanati entro il 31/12/1998 secondo il DPR 218/98 tramite la scheda di presentazione dei risultati Appendice F UNI 10738/98.
A mio avviso anche per i impianti precdenti al 1990 e mai adeguati, può essere effettuata la Dichiarazione di rispondenza del dm 37/08 e utilizzare la UNI 10738/2012 con i relativo rapporto tecnico per le verifiche

girondone
Messaggi: 9384
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da girondone » gio gen 11, 2018 17:08

Kalz ha scritto:
gio gen 11, 2018 15:47
in teoria gli impianti precedenti al 1990 dovevano essere sanati entro il 31/12/1998 secondo il DPR 218/98 tramite la scheda di presentazione dei risultati Appendice F UNI 10738/98.
A mio avviso anche per i impianti precdenti al 1990 e mai adeguati, può essere effettuata la Dichiarazione di rispondenza del dm 37/08 e utilizzare la UNI 10738/2012 con i relativo rapporto tecnico per le verifiche
quoto

luca70
Messaggi: 189
Iscritto il: mer giu 16, 2010 18:08

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da luca70 » sab gen 13, 2018 08:41

Condivido perfettamente la visione di Kalz. Tutti gli impianti gas preesistenti al DM 37/08 possono essere oggetto di rispondenza previa verifica secondo UNI 10738.
Luca

Avatar utente
armyceres
Messaggi: 491
Iscritto il: mer ott 25, 2006 12:52
Località: Piemonte

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da armyceres » mar gen 16, 2018 09:11

:roll: impianti realizzati prima del 1990......

Ma la prova di tenuta (almeno) decennale?????? :mrgreen:
Tra il dire e il fare, la differenza è nell'aver fatto..........

Kalz
Messaggi: 2247
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da Kalz » mar gen 16, 2018 09:37

si spera che la peridocità della tenuta nella maggior parte di impianti esistenti ( Impianto con caldaia ) venga effettuata in concomitanza dei controlli di efficienza energetica.

luca70
Messaggi: 189
Iscritto il: mer giu 16, 2010 18:08

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da luca70 » mar gen 16, 2018 13:59

si spera che la peridocità della tenuta nella maggior parte di impianti esistenti ( Impianto con caldaia ) venga effettuata in concomitanza dei controlli di efficienza energetica.
Si spera infatti: teniamo conto che una gran parte degli impianti esistenti non ha valvola al punto di inizio impianto e che la tenuta in coincidenza della manutenzione caldaia al più sarà fatta alla presa di pressione a monte della valvola di regolazione bruciatore, con caldaia quindi non esclusa e credo non sarà chiuso nemmeno il rubinetto del piano di cottura, la vedo dura che qualcuno si prenda la briga di chiudere il gas al contatore per verificare eventuali "inevitabili" cadute di pressione...
Voi che dite?
Luca

Avatar utente
armyceres
Messaggi: 491
Iscritto il: mer ott 25, 2006 12:52
Località: Piemonte

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da armyceres » mer gen 17, 2018 07:58

Dico che la vecchietta Legge 1083 del 1971 sanziona pesantemente (ed è anche previsto l'arresto) chi non dimostra di aver fatto controllare l'impianto Gas almeno ogni 10 anni....

Non basta un Rapporto di E.E. (che è richiesto da altre disposizioni) ma si deve esibire l'allegato della UNI 11137, compilato in tutte le sue parti.

Continuo a dire agli installatori che hanno sotto i piedi una marea di lavoro e non se ne accorgono...... :mrgreen:
Tra il dire e il fare, la differenza è nell'aver fatto..........

Mimmo_510859D
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da Mimmo_510859D » ven feb 02, 2018 10:34

armyceres ha scritto:
mer gen 17, 2018 07:58
Continuo a dire agli installatori che hanno sotto i piedi una marea di lavoro e non se ne accorgono...... :mrgreen:
Si, peccato che questi lavori non li vuole pagare nessuno.

girondone
Messaggi: 9384
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da girondone » mar feb 06, 2018 14:30

ps. tuttonormel scrive ovviamente il riferimento è l imp elettrico

non c'è obbligo di richiedere una diri per imp pre 90
in quei casi la scelta è del committente

ad altro domanda

si può rilasciare una diri per imp elettrico ante 46/90 e adeguato alla stessa, ma senza la dich di confomrità relativa all adeguamento?

risp

un imp ante 90 deve essere adeguato, ma il responsabile no deve dimostrare di averlo fatto tramite una dico, anceh perchè l ipianto poteva essere già adeguato e dunque senza nessun lavoro e di conseguenza senza alcuna dico
una volta chiarito quanto sopra, nulla osta al rilascio di una diri per un imp ante 90 su richiesta del cliente

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 691
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Dichiarazione rispondenza impianti gas realizzati prima del 1990

Messaggio da grifo68 » mar feb 06, 2018 21:42

Rispetto agli imp el ci sono due differenze fondamentali: che io sappia per il settore elettrico non c'è stato un dpr 214 secondo il quale, come ha detto Kalz, tutti gli impianti gas uso domestico o similare avrebbero dovuto essere controllati e "certificati" entro il 31-12-1998. Il fatto che non sia stato applicato a quasi nessun impianto non significa che non fosse valido... Il termine non è mai stato prorogato e non mi risulta che il dpr sia mai stato abrogato, anche se in effetti il 31-12-1998 dovrebbe essersi autodistrutto :mrgreen:
Poi mi pare che per gli imp el la stessa 46/90 diceva che per gli impianti uso domestico era sufficiente che ci fosse il salvavita per essere considerati adeguati.

Poi se si ragiona sulla sicurezza spero che nessun ente contesti una DiRi fatta per un impianto ante 1990 perché formalmente non è corretto redogerla...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti