VMC e impianti gas

Normativa per gli impianti gas, Legge 46/90, Delibera AEEG 40/04, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
SuperP
Messaggi: 9292
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

VMC e impianti gas

Messaggio da SuperP » mer lug 29, 2015 12:42

Piano cottura e impianto gas.
Se leggo l'appendice B mi sembra di capire che:
- non serve la ventilazione se ho vmc + piano cottura con sorveglianza di fiamma NON serve il foro di ventilazione
- serve sempra una elettrovalvola sul gas da collegare al pressostato della VMC per chiudere il gas se NON va la VMC
- l'aerazione serve sempre, quindi cappa a tetto (o elettroventilatore)

Se guardo poi i disegnetti sembra che la cappa della cucina vada SEMRPE collegata alla VMC.

Ho capito giusto?

girondone
Messaggi: 9547
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da girondone » mer lug 29, 2015 13:42

non mi è mai capitato
ma ricordo casini nel 2008 all uscita della norma
specialmente per la questione della valvola
e dei fornitori del gas...
no so se sul libretto blu domande e risposte abbiano chiarito qualcosa

lbasa
Messaggi: 610
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da lbasa » mer lug 29, 2015 23:33

... Se guardo poi i disegnetti sembra che la cappa della cucina vada SEMRPE collegata alla VMC. Ho capito giusto?
Se guardo una conformità di impianti gas (non nascondo che a volte si redigono per conto degli installatori altrimenti non le fanno) trovo conferma che, riguardo al caso cappa di pianoc ottura, le voci disponibili da barrare sono:
- Cappa a flusso forzato o elettroventilatore con espulsione esterna tramite camino singolo, oppure diretta all’esterno;
- Cappa a flusso naturale con espulsione esterna tramite camino singolo, oppure diretta all’esterno;
- Apertura di aerazione/evacuazione diretta all’esterno con superficie effettiva (cmq) .................. (posizionata in alto);
- Sistema di ventilazione meccanica controllata VMC (appendice B – UNI 7129-2:2008);
- Altro (specificare)________________________________________________________

Quindi, per me, il disegnetto vale se la cappa DEVE avvalersi della VMC, in assenza delle espulsioni sopraindicate.
Si trova conferma nella LG GIG n.11

SuperP
Messaggi: 9292
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da SuperP » gio lug 30, 2015 08:43

lbasa ha scritto:Quindi, per me, il disegnetto vale se la cappa DEVE avvalersi della VMC, in assenza delle espulsioni sopraindicate.
Si trova conferma nella LG GIG n.11
Per me quei due disegnetti fanno solo casino.
Confermi che se si ha la vmc quindi, si debba usare solo cappe senza elettroventilatore, e la cappa debba andare in ripresa nella vmc? Se io metto una cappa filtrante e faccio una bocchetta di estrazione dovrebbe essere la stessa cosa... cosa cambierebbe?

So che esistono vmc a 5 tubi adatte a ricevere la cappa della cucina, e dovrebbero anche poter ricevere la portata del ventilatore della cappa della cucina, ma non le ho mai usate.

Le LG CIG 11 non ho trovato dove diano conferma.

lbasa
Messaggi: 610
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da lbasa » gio lug 30, 2015 09:54

Disse SuperP: “Io sono come San Tommaso, se non vedo non credo!”; dal Vangelo di Giovanni Gv 20, 19 – 25 (ci scherzo perchè vedo che ieri mi hai tacciato del sapientone in altro thread :wink: )
Sono partito da una considerazione nella 7129: l'appendice B (informativa) sulla VMC inizia dicendo che l'aerazione ecc, ecc, PUO' essere ottenuta anche mediante ecc, ecc sistema integrato (il VMC).

Poi considero che il capitolo principe "ventilazione ed aerazione dei locali" è il 5: al 5.1.1. si parla dei modi di aerazione necessaria con i punti da a) a d); la VMC è considerata nel punto d) - aerazione di tipo diretto. Continuano ad essere ammessi gli altri punti però (secondo me anche in presenza di VMC che risolva la sola ventilazione, nel senso che ai fini dell'aerazione sarà un doppione ai fini della sicurezza).
... Confermi che se si ha la vmc quindi, si debba usare solo cappe senza elettroventilatore, e la cappa debba andare in ripresa nella vmc? ...
Quindi non confermo, e porto a testimonianza la CIG 11 (Guida in caso di accertamento ispettivo)i in questo modo:
- a pag. 3 della versione 2014: "... Gli accertamenti documentali consentono di attestare la coerenza degli impianti alle leggi e alle norme tecniche applicabili limitatamente a quanto rilevabile dai documenti presentati ai fini stessi dell’accertamento.
Pertanto, né la documentazione presentata, né l’esito positivo dell’accertamento della stessa sostituiscono, per qualsivoglia finalità, la Dichiarazione di Conformità che deve essere compilata e consegnata al cliente finale a cura dell’installatore, in seguito alla “messa in servizio”.
Tale Dichiarazione di Conformità, riferendo si all’impianto gas completo (con almeno un apparecchio allacciato) e “messo in servizio” o “rimesso in servizio”, nella maggior parte dei casi si differenzierà necessariamente dalla documentazione predisposta per l’accertamento documentale, non solo per i contenuti formali (con riferimento ai moduli Allegati H/40 e I/40), ma anche per quanto attiene la modulistica tecnica obbligatoria ad essa allegata.
". Quindi vale il contenuto del modulo DICO, e se io utilizzo nella parte aerazione voci alternative, lo considero ammesso.
- a pag. 38 - Appendice B: Esempi di documentazione tecnica: trovo la stessa modulistica del mio programma DICO nell'esempio 1b - Apparecchio A1ed Apparecchio A3 e nell'esempio 2 - Apparecchio A1.

Qualche volta ho difeso le UNI ma non ne voglio essere l'avvocato del diavolo; i disegnetti fanno casino.

SuperP
Messaggi: 9292
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da SuperP » gio lug 30, 2015 10:17

lbasa ha scritto:ieri mi hai tacciato del sapientone.
No, ti ho tacciato di professionista molto capace, su vari aspetti (impianti termici ed elettrici)

nik18
Messaggi: 30
Iscritto il: mar mar 11, 2014 08:46

Re: VMC e impianti gas

Messaggio da nik18 » mer apr 04, 2018 15:37

SuperP ha scritto:
mer lug 29, 2015 12:42
Piano cottura e impianto gas.
Se leggo l'appendice B mi sembra di capire che:
- non serve la ventilazione se ho vmc + piano cottura con sorveglianza di fiamma NON serve il foro di ventilazione
- serve sempra una elettrovalvola sul gas da collegare al pressostato della VMC per chiudere il gas se NON va la VMC
- l'aerazione serve sempre, quindi cappa a tetto (o elettroventilatore)

Se guardo poi i disegnetti sembra che la cappa della cucina vada SEMRPE collegata alla VMC.

Ho capito giusto?
Scusate se riprendo questo argomento di qualche anno fa, ma volevo chiedere:
in presenza di una cappa aspirante (indipendente) e un impianto VMC (doppio flusso) dimensionato per il solo ricambio d'aria è possibile:
- rinunciare all'apertura di ventilazione?
- rinunciare all'elettrovalvola sulla linea adduzione gas che intervenga in caso di arresto della ventilazione?

Grazie in anticipo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti