Valutazione atex per vano contatore gas

Normativa per gli impianti gas, Legge 46/90, Delibera AEEG 40/04, ecc.

Moderatore: Edilclima

Valutazione atex per vano contatore gas

Messaggioda bst » ven nov 19, 2010 18:48

Il vano del contatore del gas, con sportello rivolto verso l'esterno, è tipicamente areato con forellinatura sullo sportello (spessissimo è la scritta GAS). Tale areazione non è sufficiente per rendere trascurabile il volume di atmosfera con rischio di esplosione che si viene a creare per i raccordi e le valvole che sono necessariamente installati nel vano contatore.

E' vero che non posso e non faccio installare impianto elettrico nel vano contatore del gas. Tuttavia facendo la classificazione atex di una qualsiasi attività con utenze a gas, mi trovo a dover classificare una zona con rischio di esplosione. Con la conseguente denuncia alla ASL. Aspetto che mi sembra fuori dalla grazia. Perchè se così fosse, vorrebbe dire che il 99% dei vani contatori del gas d'Italia, andrebbero classificati atex. Capisco che siamo in Italia, ed il rispetto delle norme non è il nostro fiore all'occhiello, ma non vorrei essere io che sto esagerando.

Per evitare la classificazione della zona dovrei realizzare, nello sportello del vano, una apertura di aerazione di dimensioni piuttosto importanti per garantire la ventilazione necessaria. In certi casi dovrei grigliare tutto lo sportello. Anche questo mi sembra fuori dalla grazia.

Quello che chiedo è: qualcuno con esperienza sa dirmi come ci si comporta in pratica?

Siccome in giro non vedo alcun sportello con aperture sufficienti. Non vorrei stare esagerando, quando magari in realtà è pratica assodata (anche se non totalmente corretta) quella di trascurare tale zona visto che praticamente è come fosse all'esterno.

Negli eventuali vani adiacenti, dove vado ad installare eventuali elettrovalvole di sicurezza, il discorso cambia e trovo corretto aerare in modo adeguato o classificare atex.

Grazie in anticipo a chi risponde.
bst
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven nov 19, 2010 10:55

Re: Valutazione atex per vano contatore gas

Messaggioda danilo2 » ven nov 19, 2010 20:18

Devo dire che non ho trattato direttamente il problema, però ti posso confortare; ad un corso il relatore aveva parlato del tuo problema e lui stesso aveva riferito di aver proceduto alla valutazione atex di una nicchia contenente i contatori gas, e aveva risolto il problema realizzando l'apertura di aerazione che tu hai citato.
A mio parere però la valutazione va fatta solo se il contatore si trova all'interno della proprietà. Di solito i contatori stanno all'esterno quindi, semmai, la valutazione la deve fare l'azienda distributrice.
danilo2
 
Messaggi: 1305
Iscritto il: ven dic 21, 2007 15:22


Torna a FORUM IMPIANTI GAS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti