La ricerca ha trovato 4050 risultati

da NoNickName
mer nov 17, 2010 10:43
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Tipi di tubo
Risposte: 20
Visite : 6440

Re: Tipi di tubo

Non è questione di fare i filosofi. Si tratta di usare i termini corretti.
da NoNickName
mar nov 16, 2010 23:28
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Tipi di tubo
Risposte: 20
Visite : 6440

Re: Tipi di tubo

Prima di tutto l'acciaio nero non esiste, è un modo di dire popolare, impreciso e grossolano.

E poi il fatto che l'altro sia acciaio al carbonio non preclude che possa essere zincato, ma anche no.
da NoNickName
mar nov 16, 2010 20:43
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: SCAMBIO TERMICO TRA UN TUBO E UN LIQUIDO
Risposte: 21
Visite : 6341

Re: SCAMBIO TERMICO TRA UN TUBO E UN LIQUIDO

Il calore ceduto da un tubo è q = 2 π k (ti - to) / ln(ro / ri) dove q = Calore ceduto per unità di tempo per unità di lunghezza del tubo (W/m) k = 21 W/mK per l'acciaio inox to = temperatura esterna al tubo °C ti = temperature interna al tubo °C ro = diametro esterno del tubo in m ri = diametro int...
da NoNickName
ven nov 12, 2010 21:25
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: 55% caldaia, detrae la società i soci o nessuno?
Risposte: 1
Visite : 315

Re: 55% caldaia, detrae la società i soci o nessuno?

Un negozio di parrucchiera deve sostituire la caldaia, tale negozio è formato da una società di tre proprietarie, la mia domanda è questa: se la detrazione è irpef non è la società che detrae il 55% ma le tre socie proprietarie nelle quote che possiedono ognuna di loro, è corretto? No. Detrae il so...
da NoNickName
mar nov 02, 2010 21:34
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: corrosione
Risposte: 26
Visite : 6566

Re: corrosione

Con un giunto isolante dielettrico o con un pezzo di tubo di pvc / pe
da NoNickName
sab ott 30, 2010 01:51
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"
Risposte: 14
Visite : 5432

Re: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"

peritopistoia ha scritto: Non so ! Ma al piano terra c'è un salone auto con annessa officina !!!!
Perchè mi fai questa domanda ?
Grazie mille.
Perchè la corrosione per correnti vaganti è generata da tensioni continue, come quelle delle ferrovie o delle saldatrici.
da NoNickName
gio ott 28, 2010 15:12
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: corrosione
Risposte: 26
Visite : 6566

Re: corrosione

I fancoil hanno la batteria di scambio termico in rame. Quindi non è tutto acciaio.
Devi separare galvanicamente i fancoil dalla raccorderia zincata.
da NoNickName
gio ott 28, 2010 11:25
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: corrosione
Risposte: 26
Visite : 6566

Re: corrosione

Il post è vecchio, ma visto che è stato tirato su... Laboratorio SIMET Politecnico di Milnao - Polo Regionale di Lecco - Corso Promessi Sposi, 29 - 23900 - Lecco Telefono: +39 0341 48.8793 Fax: +39 0341 48.8771 Comunque se hai dei pezzi di tubazione di rame e la raccorderia zincata, con continuità g...
da NoNickName
gio ott 28, 2010 11:20
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"
Risposte: 14
Visite : 5432

Re: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"

Se il condominio adiacente non ha problemi di corrosione, non è l'acqua.
Nel tuo condominio c'è qualcuno che si diverte con saldatori o altre apparecchiature in corrente continua?
da NoNickName
gio ott 28, 2010 10:35
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"
Risposte: 14
Visite : 5432

Re: TUBAZIONE METALLICA "BUCATA"

E' stata fatta un'analisi dell'acqua? Spesso si attribuisce alle correnti parassite molta più pericolosità di quanta non ne hanno realmente.
Gli edifici circostanti hanno le stesse problematiche di corrosione?
da NoNickName
mer ott 20, 2010 08:53
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Valvola di ritegno acquedotto
Risposte: 1
Visite : 412

Re: Valvola di ritegno acquedotto

Al limite troverai l'esatto contrario.
Oggigiorno alcuni disciplinari di allacciamento lo prescrivono, anche nei casi in cui non sia obbligatorio per norma (UNI 9182:2008).
da NoNickName
mar ott 19, 2010 08:37
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Responsbilità prima accensione caldaia
Risposte: 17
Visite : 2775

Re: Responsbilità prima accensione caldaia

Rimessa e autorimessa sono sinonimi. La definizione tecnica è la seguente: "Unità immobiliare a destinazione ordinaria di tipo privato isolata e/o introdotta in un fabbricato/edificio, sotterrata o fuori terra, adibita, unitamente ai servizi accessori e/o alle appartenenze annesse, esclusivamente al...
da NoNickName
ven ott 15, 2010 18:40
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Responsbilità prima accensione caldaia
Risposte: 17
Visite : 2775

Re: Responsbilità prima accensione caldaia

Idoneità e destinazione d'uso non sono sinonimi. Una rimessa può benissimo essere idonea in linea di principio ad accogliere un generatore.
da NoNickName
ven ott 15, 2010 17:47
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: scambiatore, compensatore e teleriscaldamento
Risposte: 4
Visite : 699

Re: scambiatore, compensatore e teleriscaldamento

Beh, se neanche sai cos'è 'sto compensatore, è dura intendersi. Io non ne ho mai sentito parlare. Cosa compensa e in che modo? Secondo: la stima è indeterminata senza sapere il profilo climatico e il tipo di immobile. Per me è poco, anche perché in montagna va considerato un fattore di contemporanei...
da NoNickName
lun ott 11, 2010 16:58
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: VELOCITA’ ARIA CON IMPIANTO VMC
Risposte: 7
Visite : 3090

Re: VELOCITA’ ARIA CON IMPIANTO VMC

L'aria non è coerente, e la velocità a distanza già di pochi cm o decine di cm dalla bocchetta non è più una grandezza scalare.
da NoNickName
mar ott 05, 2010 19:08
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: scambiatore, compensatore e teleriscaldamento
Risposte: 4
Visite : 699

Re: scambiatore, compensatore e teleriscaldamento

Mi spieghi come fai a riscaldare 6 appartamenti con 45kW (nominali)? Con compensatore intendi l'accumulo?
Se è così, può darsi che accumulando in fasce orarie a basso costo, puoi risparmiare.

Per il resto, ti consiglio di rivolgerti qui http://www.amarctecnologie.it/
da NoNickName
sab ott 02, 2010 11:16
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Calcolo volano termico raffrescamento
Risposte: 3
Visite : 1625

Re: Calcolo volano termico raffrescamento

Non c'è nessuna normativa che prescriva la dimensione di un accumulo di acqua fredda. Tuttavia mi preme rilevare che la potenza, in fisica, è una energia in un tempo. Se tu hai 1/3 di potenza in meno, semplicemente i tuoi litri di acqua verranno raffreddati in 1/3 di tempo in più. Quindi anzichè met...
da NoNickName
lun set 27, 2010 12:59
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Progetto Ventilazione forzata con ashrae 62.1/2007
Risposte: 9
Visite : 1470

Re: Progetto Ventilazione forzata con ashrae 62.1/2007

La norma UNI EN 13779 si basa sullo standard ASHRAE 62.1-2007
Anche se fosse vero, e non lo è, dire che si "basa" e dire che "sostituisce" è un po' diverso.
Ma comunque dove dice che si basa sull'ASHRAE?
da NoNickName
dom set 26, 2010 10:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Progetto Ventilazione forzata con ashrae 62.1/2007
Risposte: 9
Visite : 1470

Re: Progetto Ventilazione forzata con ashrae 62.1/2007

Una norma americana non potrà mai sostituire una norma italiana.
da NoNickName
mer set 15, 2010 16:20
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

No, che canzonatorio! C'è gente in giro che si definisce progettista, e poi chiede a me i circuiti tipici per le pompe del circuito acqua sanitaria.
Ti faccio i miei veri complimenti per la tua volonta di approfondimento.
da NoNickName
mar set 14, 2010 14:54
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

Guarda, mi riprometto di verificarlo, ammettiamo che hai ragione tu, però comunque tu dicevi che questo punto era a favore della pdc ad assorbimento, per cui ancora non mi spiega perchè quella elettrica a tuo dire sarebbe come rendimento migliore. Tecnicamente un motivo non c'è, giacchè il rendimen...
da NoNickName
mar set 14, 2010 10:35
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

Il fluido frigorifero entra ed esce dal compressore sempre a quelle T fissate dal costruttore. Orrore e raccapriccio. Proprio per niente. Fai una prova. Accendi una pdc elettrica in primavera con 15°C fuori e misura la pressione di evaporazione, e poi fai lo stesso (a parità di setpoint) in inverno...
da NoNickName
lun set 13, 2010 23:41
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

Stai facendo un po' di confusione. Un assorbitore non ha il compressore. E la pdc elettrica, che il compressore ce l'ha, risente certamente della temperatura dell'aria, perchè la pressione di evaporazione, cioè quella di aspirazione del compressore, ne è dipendente. Poi non capisco in base a cosa di...
da NoNickName
lun set 13, 2010 17:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

I dati tipici, tratti da: ASHRAE, ABSORPTION COOLING, HEATING, AND REFRIGERATION EQUIPMENT, 2008, parlano di circa 1.43kW di calore generato per per ogni kW assorbito (in questo caso sto parlando di assorbitori a singolo effetto a bromuro di litio, con bruciatore a gas). Infatti, in ciclo solo fredd...
da NoNickName
sab set 11, 2010 14:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

Qualsiasi macchina ad assorbimento ha un rendimento inferiore ad una elettrica, a meno che non si disponga già di cascame termico.
da NoNickName
mer set 08, 2010 15:37
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

Beh, pdc ad assorbimento a condensazione le fanno in pochi. Mi sa che devi ca**re lì, tuo malgrado. Ma perchè la scelta di una macchina del genere?
da NoNickName
mar set 07, 2010 14:33
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: nuovo impianto di condizionamento con sistema a split
Risposte: 5
Visite : 638

Re: nuovo impianto di condizionamento con sistema a split

La legge 92/2005 è :"Partecipazione dell'Italia alle operazioni civili di mantenimento della pace e di diplomazia preventiva dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE)".

Forse intendi il decreto legislativo 192/2005 in attuazione della direttiva 2002/91/CE.
da NoNickName
lun ago 30, 2010 14:29
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: split-fancoils
Risposte: 7
Visite : 1030

Re: split-fancoils

NO.
da NoNickName
lun ago 30, 2010 14:26
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: PdC ad assorbimento a condensazione
Risposte: 20
Visite : 2313

Re: PdC ad assorbimento a condensazione

ROBUR è la più famosa.
da NoNickName
mer ago 25, 2010 20:29
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: verifiche di legge - pompa di calore
Risposte: 17
Visite : 5308

Re: verifiche di legge - pompa di calore

SuperP ha scritto:
La formula della 10348 nel caso di sorgente aria, tiene conto dell'abbassamento del COP a condizioni diverse dalle nominali.
Solo di bulbo secco.
da NoNickName
mer ago 25, 2010 15:05
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: verifiche di legge - pompa di calore
Risposte: 17
Visite : 5308

Re: verifiche di legge - pompa di calore

Attenzione che i rendimenti delle pompe di calore vengono spesso indicati a taluni gradi WB o BU cioè bulbo umido, perchè nella resa della batteria evaporante viene incorporato anche il calore latente dell'aria esterna. Per esempio nel caso citato la resa dell'unità è verificata per temperature pari...
da NoNickName
lun ago 02, 2010 20:19
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Locale caricabatterie muletti
Risposte: 7
Visite : 1694

Re: Locale caricabatterie muletti

Buona idea, c'è anche una formula dedicata

http://2005.faam.com/files/pdf-old/traz ... vatori.pdf
da NoNickName
lun ago 02, 2010 12:42
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Locale caricabatterie muletti
Risposte: 7
Visite : 1694

Re: Locale caricabatterie muletti

Per me la tratti o come una sala macchine (20-30 vol/h) oppure come sala trasformatori (12-30 vol/h) oppure se i gas sono simili (in effetti idrogeno libero c'è), puoi trattarla come un bagno galvanico (25-30 vol/h).

12 vol/h è un po' pochino....
da NoNickName
gio lug 22, 2010 20:32
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Rendimento globale medio riscaldamento con pompe calore
Risposte: 5
Visite : 2744

Re: Rendimento globale medio riscaldamento con pompe calore

Occhio che spesso il rendimento delle pompe di calore è espresso a 7°C di bulbo umido (7wb)!
da NoNickName
gio lug 15, 2010 09:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: dm 37 art 11
Risposte: 17
Visite : 1822

Re: dm 37 art 11

Che lavoro penoso.
da NoNickName
gio giu 24, 2010 19:24
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Ventilconvettore per il trattamento aria di rinnovo
Risposte: 7
Visite : 1085

Re: Ventilconvettore per il trattamento aria di rinnovo

E come lo canalizzi? E la prevalenza per la pressurizzazione dell'aria primaria?
da NoNickName
gio giu 24, 2010 08:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Ventilconvettore per il trattamento aria di rinnovo
Risposte: 7
Visite : 1085

Re: Ventilconvettore per il trattamento aria di rinnovo

ventilconvettore ad acqua o ad espansione diretta? Sei sicuro che la quantità di deumidifica estiva possa essere correttamente smaltita dal fan coil?
da NoNickName
mer giu 23, 2010 22:17
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Carichi termici bar
Risposte: 18
Visite : 3823

Re: Carichi termici bar

Qual è la contraddizione? Io non la vedo. Sia sopra che sotto ho parlato di costante di tempo. La curva di raffreddamento dipende solo dalla velocità in cui si vuole l'intervento. Infatti nell'esempio ho raffreddato il locale del forno da 40kW in 24 ore con uno split da 1.6kW. Se lo si fosse voluto ...
da NoNickName
mer giu 23, 2010 16:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Carichi termici bar
Risposte: 18
Visite : 3823

Re: Carichi termici bar

Ribadisco: non ho scritto che va dimensionato sulla potenza installata, ma sul consumo elettrico. Se il forno da 40kW, è accesso per solo un ora al giorno, il suo consumo è 40kWh, diviso 24 ore = 1.6kWh/h, cioè una potenza media di 1.6kW dissipati dal forno. E' evidente che se il forno non ha cappa,...
da NoNickName
mar giu 22, 2010 12:45
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

le pompe di calore sono il futuro non c'è dubbio. l'esempio ce lo da la francia, germania e paesi scandinavi. ma in Italia non c'è futuro. basti pensare che dove c'è futuro un abitazione ha un contatore da 30 kw di potenza dedicati. noi solo 3 kw. giusto 1/10!!!! Quindi in Inghilterra e Olanda, dov...
da NoNickName
lun giu 21, 2010 12:26
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

SuperP ha scritto:
NoNickName ha scritto:Tu pensa che io produco pompe di calore per una grande marca internazionale.
Ma sei chi penso che tu sia? Dimmi di no.
Mai stato a Mantova. Non credo che ci conosciamo.
da NoNickName
lun giu 21, 2010 09:45
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

bhè se scattano di bassa, qualche problemino ce lo devono avere.. o di progettazione oppure hanno dei problemi... La pressione in un fluido bifase è proporzionale alla temperatura. Mano a mano che la temperatura di evaporazione scende, seguendo la temperatura dell'aria, scende anche la pressione di...
da NoNickName
sab giu 19, 2010 20:10
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

Tu pensa che io produco pompe di calore per una grande marca internazionale, e d'inverno tutte le pompe di calore assorbono più energia di quella che producono. E' un fatto introcontrovertibile. Progettare con pompe di calore senza backup termico significa esporsi professionalmente. Poi ti può andar...
da NoNickName
sab giu 19, 2010 09:30
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

Peggio per te.
da NoNickName
ven giu 18, 2010 19:08
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

Mica vero, infatti in Svezia dove le pdc le montano da 20 anni, hanno tutti la caldaia ad integrazione. In Svezia, Russia, Giappone, Norvegia e Francia le caldaie sono poche e le PdC tante. E nel nord europa c'è un filino di fresco. Molto dipende dal costo dell'energia elettrica. Le PdC attuali e l...
da NoNickName
gio giu 17, 2010 17:11
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Carichi termici bar
Risposte: 18
Visite : 3823

Re: Carichi termici bar

Dipende dalla costanza di tempo. Se vuoi una risposta rapida, dimensiona rispetto alla potenza istantanea. Se vuoi una risposta media, dimensiona rispetto alla potenza media nel tempo considerato. Se il forno è acceso al 100% per il 50% del tempo, dimensiona per 5kW, a meno che i clienti possano con...
da NoNickName
gio giu 17, 2010 17:07
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

Mica vero, infatti in Svezia dove le pdc le montano da 20 anni, hanno tutti la caldaia ad integrazione.
da NoNickName
gio giu 17, 2010 15:25
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Carichi termici bar
Risposte: 18
Visite : 3823

Re: Carichi termici bar

Infatti non ho scritto: dimensiona rispetto al contatore dell'enel. Ho scritto: dimensiona rispetto al consumo elettrico delle apparecchiature.
da NoNickName
gio giu 17, 2010 13:10
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: parallelo chiller caldaia
Risposte: 21
Visite : 4354

Re: parallelo chiller caldaia

La tua ipotesi è valida. Anchio farei così, con due T e valvole di non ritorno. Le valvole motorizzate sono lente, e costano troppo. La commutazione è opportuno che tenga conto di un differenziale ampio, magari anche ritardato, per evitare accensioni e spegnimenti frequenti del chiller tra il giorno...
da NoNickName
gio giu 17, 2010 13:01
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Carichi termici bar
Risposte: 18
Visite : 3823

Re: Carichi termici bar

Vi seguo da molto, ma solo di recente ho deciso di iscrivermi. Mi occupo di condizionamento e refrigerazione da oramai quasi 20 anni. In questo caso c'è una sola soluzione, e cioè dimensionare il carico del condizionamento pari al consumo elettrico delle apparecchiature installate, includendo non so...