La ricerca ha trovato 128 risultati

da mik
ven ott 10, 2014 17:19
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Bruciatore e rampa gas non CE
Risposte: 4
Visite : 835

Re: Bruciatore e rampa gas non CE

Si certo la marcatura CE riguarda anche il generatore, ma do priorità alla parte alimentata direttamente a gas metano. Chiaramente converrebbe sostituire l'intero generatore. La pratica Inail (ex Ispesl) non è presente, come neppure le dichiarazioni di conformità. Di certo dovrò fare le Di.Ri per im...
da mik
ven ott 10, 2014 15:42
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Bruciatore e rampa gas non CE
Risposte: 4
Visite : 835

Re: Bruciatore e rampa gas non CE

Se il generatore era esistente al 1996, prova con il comma 2 dell'art.4 del DM12/04/96 (ma devi parlare con il Comando per spiegare che questo generatore è sempre stato lì...........ma inattivo). :wink: Se sei in ambiente lavorativo devi rispettare l'art.70 del D.Lgs.81/08, quindi puoi produrre ai ...
da mik
mer ott 08, 2014 18:18
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Bruciatore e rampa gas non CE
Risposte: 4
Visite : 835

Bruciatore e rampa gas non CE

Buonasera ho un dubbio riguardo alla presentazione di una scia per un generatore d'aria calda di portata termica di circa 140kW. Siccome bruciatore e rampa gas sono del 1992 e quindi non dotati di marcatura CE si va contro quanto riportato all'art. 4 del D.M. 12/04/1996? Per poter presentare la Scia...
da mik
mer lug 09, 2014 16:31
Forum: Regione Lombardia
Argomento: Info per edificio ad energia quasi zero in Lombardia
Risposte: 0
Visite : 761

Info per edificio ad energia quasi zero in Lombardia

Buongiorno a tutti. Devo fare alcune valutazioni di massima per un'idea di progetto di edificio ad energia quasi zero da realizzarsi in regione Lombardia. Non operando li, non conosco bene i regolamenti vigenti (ho letto un pò il dgr 8745/2008 ed il ddg 5796/2009). Ad esempio per l'obbligo delle fer...
da mik
gio giu 13, 2013 08:49
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio interpretativo di ampliamento
Risposte: 3
Visite : 924

Re: Dubbio interpretativo di ampliamento

andrea_rossi9 ha scritto:Ciao, dove viene riportata la definizione di amplimento da te scritta?
Legge Nazionale o Regionale Emilia Romagna?
Grazie
Questa definizione è contenuta nelle definizioni della legge regionale dell'Emilia Romagna (D.A.L. 156/08 secondo DGR 1366/11)
da mik
mer giu 12, 2013 16:01
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio interpretativo di ampliamento
Risposte: 3
Visite : 924

Dubbio interpretativo di ampliamento

Buongiorno mi trovo in un caso di edificio riscaldato esistente al quale si vuole annettere la parte di magazzino non riscaldato adiacente. Seguo il regolamento vigente in Emilia Romagna. In prima battuta avrei detto che non era ne installazione di nuovo impianto termico in edificio privo di riscald...
da mik
mar giu 11, 2013 16:31
Forum: Regione Emilia Romagna
Argomento: Dubbio interpretativo di ampliamento
Risposte: 0
Visite : 1601

Dubbio interpretativo di ampliamento

Buongiorno mi trovo in un caso di edificio riscaldato esistente al quale si vuole annettere la parte di magazzino non riscaldato adiacente. In prima battuta avrei detto che non era ne installazione di nuovo impianto termico in edificio privo di riscaldamento (dato che l'impianto verrebbe derivato da...
da mik
mer mar 20, 2013 18:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Generatore d'aria calda a scambio diretto e DM. 12/04/1996
Risposte: 5
Visite : 2129

Re: Generatore d'aria calda a scambio diretto e DM. 12/04/19

Grazie per la risposta. In effetti mettendo la serranda TF anche sul canale di ripresa si può sfruttare l'elettromagnete per garantire il funzionamento simultaneo delle 2. Nel senso che, nel momento in cui ne dovesse intervenire una per via del fusibile, lo stato del micro di fine corsa farebbe togl...
da mik
mer mar 20, 2013 12:20
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Generatore d'aria calda a scambio diretto e DM. 12/04/1996
Risposte: 5
Visite : 2129

Generatore d'aria calda a scambio diretto e DM. 12/04/1996

Buongiorno Chiedo gentilmente un parere in merito all’installazione di un generatore d’aria calda da 230kW al focolare per cui ricadente nella normativa DM 12/04/1996. Il generatore è installato in locale dedicato CT dentro alla volumetria del fabbricato (capannone commerciale) separato dal resto de...
da mik
ven dic 28, 2012 17:56
Forum: Regione Emilia Romagna
Argomento: ACE su capannone uso deposito attrezzi C/2 per FV
Risposte: 2
Visite : 1997

Re: ACE su capannone uso deposito attrezzi C/2 per FV

Da mia esperienza NON è possibile farlo. Mi ha risposto in tal senso anche la regione ER. Ed in effetti secondo la definizione di edificio di cui all’Allegato 1 della DGR 1366/2011 un deposito attrezzi non può essere equiparato ad edificio perché il funzionamento standard non prevede l’uso di impian...
da mik
ven set 07, 2012 10:30
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: 55% con passaggio da autonomo a centralizzato
Risposte: 0
Visite : 749

55% con passaggio da autonomo a centralizzato

Buongiorno vorrei un consiglio su questo tipo di intervento. Di 3 unità immobiliari adibite ad ufficio (al piano terra e piano primo) con impianti autonomi si faranno le coibentazioni di soffitti e pavimento piano terra, la sostituzione serramenti e il rifacimento degli impianti passando da autonomo...
da mik
gio giu 23, 2011 15:49
Forum: Regione Emilia Romagna
Argomento: Chiarimento su FAQ 68 e 69 SACE
Risposte: 2
Visite : 1211

Chiarimento su FAQ 68 e 69 SACE

Buongiorno sto completando il calcolo del fabbisogno energetico di un nuovo edificio riscaldato da una pompa di calore condensata ad aria e dotato di un impianto fotovoltaico a copertura dei consumi elettrici. La FAQ 68 fornisce un metodo di calcolo per definire la quota di energia rinnovabile che s...
da mik
gio ago 05, 2010 15:17
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: tasto "modify"
Risposte: 12
Visite : 2247

Re: tasto "modify"

Chiedo un chiarimento a chi dovesse già avere affrontato questo caso. Dopo aver premuto il tasto Modify, ho riaperto 2 pratiche legate allo stesso committente per correggere un errore sul dato catastale dell'immobile. Alla fine della schermata del contatto dove ci sono i dati dell'immobile si è aggi...
da mik
lun dic 21, 2009 17:00
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Problemi per verifica limite Ep acs con il 156/08 (Emilia)
Risposte: 2
Visite : 837

Re: Problemi per verifica limite Ep acs con il 156/08 (Emilia)

Che versione EC usi??? Se usi la 7.1 okkio ai rendimenti di distribuzione solitamente quelli di default risultano molto bassi, io solitamente li calcolo analiticamente nell'apposita sezione..... Se gli calcoli già, potresti aver commesso un errore nel calcolo del fabbisogno... Uso la versione 7.1.2...
da mik
ven dic 18, 2009 18:19
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Problemi per verifica limite Ep acs con il 156/08 (Emilia)
Risposte: 2
Visite : 837

Problemi per verifica limite Ep acs con il 156/08 (Emilia)

Buona sera vorrei un chiarimento ed al limite un consiglio su come risolvere il problema in oggetto. Per una nuova villetta di circa 200mq progettata secondo il DAL 156/08 dell'Emilia Romagna mi trovo in difficoltà nel riuscire a verificare il limite Epi per la produzione di acqua calda sanitaria. I...
da mik
lun nov 02, 2009 11:06
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato
Risposte: 31
Visite : 3445

Re: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato

Seguendo la "logica" del software enea per il mio caso di condominio quadrifamiliare in cui è stata sostituita la caldaia con una a condensazione e contestuale installazione di valvole termostatiche ho fatto così. Essendo un intervento su una parte comune di un condominio con impianto centralizzato ...
da mik
gio ott 29, 2009 16:15
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: UNI TS 11300 e Contributo fonti rinnovabili..
Risposte: 12
Visite : 3581

Re: UNI TS 11300 e Contributo fonti rinnovabili..

risposta orale dall'arch. stefani: deve essere previsto il contributo delle fonti rinnovabili ai fini del calcolo dell'epi. Fino a che non sarà pubblicata la uni ts 11300-4 , i contributi energetici delle varie fonti saranno quelli forniti dalle ditte produttrici Cioè l'interpretazione corretta è c...
da mik
gio ott 29, 2009 15:44
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Modifica allegati tecnici D.A.L. 156/08 Emilia Romagna
Risposte: 0
Visite : 388

Modifica allegati tecnici D.A.L. 156/08 Emilia Romagna

Nel D.G.R. n. 1390 del 21.9.2009 sono contenuti una serie di correttivi al D.A.L. 156/08. Di alcune correzioni ero già al corrente, ma non capisco il significato di quella che recita: Al requisito 6.1.1, "Prestazione energetica per la climatizzazione invernale" eliminare l'ultimo capoverso. Si fa ri...
da mik
gio ott 29, 2009 14:56
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: PRESTAZIONE ACQUA SANITARIA
Risposte: 6
Visite : 1712

Re: PRESTAZIONE ACQUA SANITARIA

Io sto facendo alcune certificazioni energetiche di appartamenti con caldaietta autonoma non a condensazione con produzione rapida di acs. Per un app. di circa 65mq la prestazione energetica mi risulta sui 30kWh/mq anno, calcolata con le UNI TS 11300-2. Per arrivare a volori intorno a 12/15kWh/mq an...
da mik
gio ott 29, 2009 12:43
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato
Risposte: 31
Visite : 3445

Re: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato

Ho chiesto un chiarimento al numero verde adiconsum e sulla sostituzione di caldaia in un impianto centralizzato a servizio di 4 unità immobiliari mi hanno detto con assoluta certezza che ci sono da fare 4 allegati E , ai quali vanno associati i contatti dei 4 proprietari e vanno indicate le reali ...
da mik
mar ott 27, 2009 17:12
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato
Risposte: 31
Visite : 3445

Re: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato

Ho chiesto un chiarimento al numero verde adiconsum e sulla sostituzione di caldaia in un impianto centralizzato a servizio di 4 unità immobiliari mi hanno detto con assoluta certezza che ci sono da fare 4 allegati E , ai quali vanno associati i contatti dei 4 proprietari e vanno indicate le reali s...
da mik
lun ott 26, 2009 18:33
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato
Risposte: 31
Visite : 3445

Re: Di nuovo alleagato E condominio con impianto centralizzato

Sto facendo una pratica analoga anche io. Ho sostituito la caldaia a condensazione e installato le valvole termostatiche nelle 4 unità abitative. Enea mi ha suggerito che è possibile indicare come beneficiario, o il condominio col suo codice fiscale oppure l'amministratore del condominio. Grazie all...
da mik
mar ott 20, 2009 10:33
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Sostituzione caldaia in condominio e semplificazione L. 99
Risposte: 23
Visite : 2549

Re: Sostituzione caldaia in condominio e semplificazione L. 99

Nessun suggerimento? Neppure riguardo al fatto se sia corretto o meno impostare la pratica in modo semplificato, ossia senza allegato A? Enea ha risposto al quesito in questo modo, ma non mi ha aiutato molto: "Gentile Utente, la FAQ 24 affronta il caso generale e non il solo intervento relativo al c...
da mik
ven ott 16, 2009 12:22
Forum: FORUM FINANZIARIA 2009-2010
Argomento: Sostituzione caldaia in condominio e semplificazione L. 99
Risposte: 23
Visite : 2549

Sostituzione caldaia in condominio e semplificazione L. 99

Buongiorno devo fare la pratica del 55% per una sostituzione di caldaia da 50kW in un piccolo condominio di 4 unità immobiliari già contabilizzato. La legge 99 del 23 luglio 2009 consentirebbe di non fare l'allegato A (ACE essendo in Emilia Romagna) ed è specificato anche nella faq 56 dell'Enea, ma ...
da mik
ven ott 02, 2009 17:25
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Vaso d'espansione chiuso e verifica ISPESL
Risposte: 1
Visite : 1508

Vaso d'espansione chiuso e verifica ISPESL

E' un argomento già dibattuto ma vorrei una ulteriore conferma prima di compilare una pratica Ispesl. Ho una centrale termica con 1 vaso a servizio del generatore e 2 vasi a servizio di altri 2 circuiti, tutti molto corti per cui scarsissimo contenuto d'acqua. Mi ritrovo 3 vasi da 8 litri su una cal...
da mik
mer lug 08, 2009 09:10
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Errore definizione S/V D.A.L. 156/08 Emilia Romagna
Risposte: 5
Visite : 1442

Re: Errore definizione S/V D.A.L. 156/08 Emilia Romagna

...In realtà è errata a detta anche dei tecnici regionali e dovrà essere corretta prossimamente. La definizione coretta è quella del 192/311 che è riportata nell'allegato 1. Viene quindi suggerito di usare già da ora, prima della correzione ufficiale, la corretta definizione di S/V! In effetti non ...
da mik
mar lug 07, 2009 11:45
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Errore definizione S/V D.A.L. 156/08 Emilia Romagna
Risposte: 5
Visite : 1442

Errore definizione S/V D.A.L. 156/08 Emilia Romagna

Non so se sia un argomento già trattato al limite lo sollevo nuovamente. Guardando il D.A.L. 156 della regione Emilia Romagna nella definizione della superficie disperdente che si fa nell'allegato 3 dove ci sono le tabelle per gli EPi limite, vengono incluse in S anche le superfici verso gli apparta...
da mik
lun mag 11, 2009 12:14
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Edificio in regime 311 in E-R
Risposte: 17
Visite : 1947

Re: Edificio in regime 311 in E-R

Grazie, allora tutto ok. Marcello p.s. quale numero tel. o mail usi per contattare la regione su questi argomenti (DAL 156 ecc)? Guarda per mail ho provato più volte a contattarli ma non mi è mai stato risposto. Questo però qualche mese fa. Non so se adesso si siano organizzati in merito. Di solito...
da mik
lun mag 11, 2009 11:43
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Edificio in regime 311 in E-R
Risposte: 17
Visite : 1947

Re: Edificio in regime 311 in E-R

Però per quel che mi han detto dalla Regione, per gli edifici costruiti secondo il 192/311 già da ora serve la certificazione energetica (ACE) per poter rogitare, quindi anche prima del 01/07/09! Ti hanno supportato questa affermazione con un riferimento normativo (regionale o altro); se si, quale?...
da mik
lun mag 11, 2009 10:35
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Edificio in regime 311 in E-R
Risposte: 17
Visite : 1947

Re: Edificio in regime 311 in E-R

Allora per avere dei chiarimenti ho parlato in regione con l'Arch. Stefani il quale mi ha riferito quanto segue: _ per i lavori eventualmente ancora in corso realizzati con permessi di costruire richiesti prima del 192/311, a fine lavori non serve naturalmente AQE ne tanto meno ACE per il successiv...
da mik
ven mag 08, 2009 18:05
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Edificio in regime 311 in E-R
Risposte: 17
Visite : 1947

Re: Edificio in regime 311 in E-R

Allora per avere dei chiarimenti ho parlato in regione con l'Arch. Stefani il quale mi ha riferito quanto segue: _ per i lavori eventualmente ancora in corso realizzati con permessi di costruire richiesti prima del 192/311, a fine lavori non serve naturalmente AQE ne tanto meno ACE per il successivo...
da mik
ven apr 24, 2009 09:25
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Edificio in regime 311 in E-R
Risposte: 17
Visite : 1947

Edificio in regime 311 in E-R

Vorrei un conforto per la seguente situazione, tra l'altro penso piuttosto comune; edificio plurifamiliare (8 unità immobiliari) realizzato in regime di 311 (licenza edilizia del 2007) in Emilia Romagna. Nel prossimo mese ci sarà la conclusione dei lavori e i primi rogiti notarili. Essendo in regime...
da mik
ven apr 10, 2009 16:09
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Possibilità dispensa ex Legge 10
Risposte: 2
Visite : 775

Re: Possibilità dispensa ex Legge 10

Essendo in E.R. dovrebbe seguire il D.A.L. 156. Se però non rientra nel campo di applicazione (che ne so, ad esempio edificio vincolato) rientra comunque nel campo di applicazione della L10/91 che non è stata integralmente abrogata!
da mik
lun mar 23, 2009 14:57
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Un paio di dubbi sulla Certificazione in E.R.
Risposte: 3
Visite : 814

Re: Un paio di dubbi sulla Certificazione in E.R.

Allora vedo che sulla 1) la pensi come me; però mi resta il seguente dubbio. Cosa dovrebbe spingere il proprietario dell'abitazione a spendere altri soldi per farsela certificare quando, non dovendo rogitare, non ne deve consegnare una copia al notaio? 2) Su questo punto mi sembra che l'Enea dica si...
da mik
mar feb 24, 2009 12:14
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: dubbio su canna fumaria per caldaia a condesazione
Risposte: 18
Visite : 4387

Re: dubbio su canna fumaria per caldaia a condesazione

Ciao mik.... Ti chiedo un'info: come descrimini se il condotto di scarico dei prodotti della combustione è in pressione positiva o negativa ? In funzione solo del diametro o del tipo di caldaia, oppure di entrambi ? Grazie mille, bribri Beh la discriminazione è costituita da come si decide di proge...
da mik
ven feb 06, 2009 11:54
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Calcolo camino per caldaie P<35
Risposte: 1
Visite : 396

Re: Calcolo camino per caldaie P<35

Beh innanzitutto dipende se dimensioni in pressione o in depressione. Di solito i tubi da 80mm o 60mm che le case prevedono sono per funzionamento in pressione positiva. Se dimensioni in depressione il diametro è generalmente maggiore di 100mm per le caldaiette tradizionali. Se poi si parla di calda...
da mik
ven feb 06, 2009 11:26
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: dubbio su canna fumaria per caldaia a condesazione
Risposte: 18
Visite : 4387

Re: dubbio su canna fumaria per caldaia a condesazione

Dico la mia. Usando il condotto flessibile diam. 80mm prevedi lo scarico con un condotto in pressione positiva. Secondo la UNI 11071 puoi sfruttare una partizione interna all'edificio (asola tecnica nuova) in cui infilare la canna fumaria flessibile, purchè tale asola sia continua dalla base fino in...
da mik
lun feb 02, 2009 12:01
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Un paio di dubbi sulla Certificazione in E.R.
Risposte: 3
Visite : 814

Un paio di dubbi sulla Certificazione in E.R.

Buongiorno ho un paio di dubbi che vorrei esporre nella speranza che qualcuno li possa chiarire; 1_ Prendiamo il caso di un nuovo edificio; la pratica della legge 10 (secondo il nuovo regolamento regionale 156/08) viene commissionata direttamente dal cittadino proprietario del terreno sul quale vuol...
da mik
lun feb 02, 2009 11:02
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Dati limite da riportare su AQE
Risposte: 3
Visite : 644

Re: Dati limite da riportare su AQE

Se l'AQE che vuoi compilare è il documento che va a chiudere il lavoro che avevi iniziato compilando la L10 è giusto che i limiti che inserisci siano proprio quelli relativi alla legge 10! Solitamente si mette il limite della normativa in vigore al momento della compilazione quando l'AQE viene fatto...
da mik
gio gen 15, 2009 12:08
Forum: FORUM FINANZIARIA 2008
Argomento: Dubbio per ristrutturazione edificio con ampliamento
Risposte: 0
Visite : 430

Dubbio per ristrutturazione edificio con ampliamento

Ho visto che l'argomento è già stato trattato in passato, ma ho notato pareri piuttosto contrastanti per cui lo rimetto in gioco. La situazione è la seguente: edificio esistente (1 unità abitativa) riscaldato. E' stato ristrutturato (cappotto, coibentazione del tetto e del pavimento) e contemporanea...
da mik
lun nov 24, 2008 18:52
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Spessore coibentazione tubo antincendio
Risposte: 9
Visite : 7258

Spessore coibentazione tubo antincendio

Salve ho il seguente dubbio. Devo coibentare della tubazione in acciaio per un impianto antincendio che per un certo tratto è posta all'aperto. Il problema è determinare con quale spessore coibentare tale tubazione per evitare problemi di congelamento. Tenendo conto che l'acqua di adduzione potrà re...
da mik
mer ott 29, 2008 17:54
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Emilia Romagna, nuovo edif. a cavallo fra 2 norme: quale AQE
Risposte: 9
Visite : 1346

Re: Emilia Romagna, nuovo edif. a cavallo fra 2 norme: quale AQE

Ciao, mi hanno dato risposta in questo stesso forum a favore dell'AQE secondo DLGS 311/06. Vedi qui (alla fine della discussione) http://www.edilclima.it/forum/viewtopic.php?f=5&t=5111 L'ho visto dopo che ti avevo risposto :wink: In effetti è la cosa più ragionevole. Ora completo le pratiche più tr...
da mik
mer ott 29, 2008 16:58
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: Emilia Romagna, nuovo edif. a cavallo fra 2 norme: quale AQE
Risposte: 9
Visite : 1346

Re: Emilia Romagna, nuovo edif. a cavallo fra 2 norme: quale AQE

Scusate se ritorno sull'argomento, ma il dubbio mi rode: Allo stato attuale l'edificio in oggetto sta per essere terminato (fine lavori), quindi devo redigere l'AQE. Premetto che comunque non è disponibile il software per le UNI TS 11300, e che quindi l'unica cosa che posso fare è un AQE secondo la...
da mik
gio ott 02, 2008 11:48
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: DOCUMENTI PER FINE LAVORI
Risposte: 7
Visite : 1324

Re: DOCUMENTI PER FINE LAVORI

C'è nessuno che sa dirmi cosa serve alla cosegna del fine lavori? relativamente a legge 10 ed 46/90 e se ci vuole l'AQE. Beh sicuramente il 192/311 dice che "Art. 8. Relazione tecnica, accertamenti e ispezioni punto 2. La conformità delle opere realizzate, rispetto al progetto e alla relazione tecn...
da mik
gio ott 02, 2008 10:19
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dichiarazione di conformità ed "As Built"
Risposte: 11
Visite : 7277

Re: Dichiarazione di conformità ed "As Built"

secondo me hai ragione tu, ossia gli as built sono dei rilievi finali, quindi anche se controfirmati date hanno comenque valore di rilievo e non di progetto. Io la vedo così... Poi sarebbe stato compito del D.L. vedere che la realizzazione rispettasse il progetto.. Quindi se io controfirmo i disegn...
da mik
gio ott 02, 2008 09:55
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dichiarazione di conformità ed "As Built"
Risposte: 11
Visite : 7277

Dichiarazione di conformità ed "As Built"

Buongiorno vi chiedo un chiarimento sull'argomento in oggetto. La situazione è la seguente: ho redatto il progetto impiantistico (riscaldamento, scarichi, idrico sanitario, gas metano) nonchè la L10/91 (D.Lgs.192) per una palazzina adibita ad appartamenti. Non ho avuto incarico di D.L. Ora, alla fin...
da mik
mer ott 01, 2008 18:40
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio su AQE
Risposte: 2
Visite : 416

Re: Dubbio su AQE

Grazie per la risposta!
Mi era sorto il dubbio in quanto per gli AQE redatti per edifici esistenti ho sempre usato i valori di EPi limite in vigore al momento.
Giustamente per i nuovi edifici si fa invece riferimento alla situazione in vigore al momento della richiesta del permesso di costruire.
da mik
lun set 29, 2008 18:19
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio su AQE
Risposte: 2
Visite : 416

Dubbio su AQE

So che è un argomento già ampiamente trattato, ma mi è venuto un dubbio abissale e anche cercando nei vecchi post non ho trovato una risposta al dubbio che è il seguente. Nel redigere un AQE relativo ad un nuovo edificio , quale valore di EPi limite devo indicare sull'attestato dal momento che il pr...
da mik
lun giu 16, 2008 17:26
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: emilia romagna
Risposte: 103
Visite : 10517

Re: emilia romagna

Quindi da quello che dici, entro il 1 Luglio 2008, verrà anche definito l’organismo di accreditamento per i tecnici?? ? Hanno detto qualcosa in merito a ciò al convegno??? Grazie! Di fatto per l'Emilia non si dovrà essere necessariamente accreditati, difatti: Possono svolgere tale funzione i tecnic...
da mik
lun giu 16, 2008 15:12
Forum: FORUM CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Argomento: emilia romagna
Risposte: 103
Visite : 10517

Re: emilia romagna

Sono stato venerdì ad un convegno sulla certificazione energetica dell'emilia romagna. Si parlava appunto dell'atto di indirizzo regionale. Relatore era un architetto della regione tra i "padri" di questo atto. Come per la bozza dei decreti attuativi nazionali, le norme di riferimento per il calcolo...