La ricerca ha trovato 35 risultati

da PaoloPgC
mar mar 17, 2020 17:11
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: mod. DICH.RIV.PROT.-2004
Risposte: 3
Visite : 280

Re: mod. DICH.RIV.PROT.-2004

Grazie, tutto chiaro!
da PaoloPgC
mar mar 17, 2020 13:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: mod. DICH.RIV.PROT.-2004
Risposte: 3
Visite : 280

mod. DICH.RIV.PROT.-2004

Buongiorno,
ho una domanda banale da porvi.
Attualmente il modello in titolo da quale altra documentazione è stato sostituito?
Grazie.

http://www.vigilfuoco.it/aspx/Page.aspx?IdPage=737
da PaoloPgC
mar mar 10, 2020 14:22
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Soppalco
Risposte: 17
Visite : 925

Re: Soppalco

Se anche non dovesse crollare, le lamiere di calpestio sarebbero in grado di evitare la propagazione dell'incendio da sotto a sopra per la durata di funzionamento dell'impianto sprinkler ? Suppongo sia una domanda retorica. Direi un tassativo NO, salvo complesse analisi di dubbia utilità. Mi intere...
da PaoloPgC
mar mar 10, 2020 12:36
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Soppalco
Risposte: 17
Visite : 925

Re: Soppalco

Il discorso è chiaro ora. Ho un'altra domanda per chi vuole rispondere. Per quanto riguarda l'altezza massima delle scaffalature di un deposito HHS, in categoria II e III, in configurazioni ST1, ST3, ST6, e non sono richiesti impianti sprinkler, si considerano i valori massimi ammessi dal Prospetto ...
da PaoloPgC
mar mar 03, 2020 17:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Soppalco
Risposte: 17
Visite : 925

Re: Soppalco

Grazie per gli spunti. Per il carico d'incendio pensavo proprio di seguire la proiezione in pianta considerando però tutti i materiali presenti, anche quelli a soppalco per intenderci, però non so se questo giustifica un calcolo della superficie di smaltimento nella stessa maniera. A quel punto anch...
da PaoloPgC
mar mar 03, 2020 16:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Soppalco
Risposte: 17
Visite : 925

Re: Soppalco

Direi che se il soppalco lo conteggi nel calcolo del carico di incendio (avendo le caratteristiche richieste) Il fatto è che le superfici di areazione sono nel più dei casi calcolate in maniera indipendente dal carico d'incendio. Supponendo un carico d'incendio di 600 [MJ/mq] in un compartimento, a...
da PaoloPgC
mar mar 03, 2020 15:32
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Soppalco
Risposte: 17
Visite : 925

Soppalco

Buonasera, sicuramente si è già parlato della Circolare 8274 2011 per quanto riguarda le caratteristiche di resistenza al fuoco dei soppalchi, invece per quanto riguarda la superficie di questi ho il dubbio se vada o meno conteggiata per il calcolo delle superfici di smaltimento, parlando di soppalc...
da PaoloPgC
mer feb 26, 2020 14:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attività strutture sanitarie : spazio calmo e filtro a prova di fumo
Risposte: 2
Visite : 229

Re: attività strutture sanitarie : spazio calmo e filtro a prova di fumo

Se lo spazio calmo non serve delle scale allora non dovrebbe essere necessario. Se ci sono invece anche delle scale, queste devono avere un filtro a prova di fumo dedicato.
da PaoloPgC
mar feb 18, 2020 18:10
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Att. 47 vs 69
Risposte: 5
Visite : 354

Re: Att. 47 vs 69

Grazie per il chiarimento :P
da PaoloPgC
ven feb 14, 2020 18:01
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Att. 47 vs 69
Risposte: 5
Visite : 354

Att. 47 vs 69

Salve, in caso di rivendita di materiale elettrico generico, compresi cavi, con annesso deposito, si configura sicuramente l'attività 47 oltre le 10 tonnellate di cavi, mi chiedevo però se in contemporanea si verificasse anche un'attività 69. A naso, dal momento in cui già l'attività 47 prende in co...
da PaoloPgC
ven feb 07, 2020 15:37
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RTV Autorimesse
Risposte: 6
Visite : 376

Re: RTV Autorimesse

Attualmente è ancora in vigore l'RTV del 2017. Mi pare che gli alloggi siano configurato come TM1 Le aree TM1 sono aree o locali destinati a depositi, non sono alloggi. La comunicazione con "altre attività" non aperte al pubblico (condominio in questo caso) deve avvenire tramite filtro, ma per autor...
da PaoloPgC
ven gen 24, 2020 08:50
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Scala esterna vs Scala senza protezione
Risposte: 3
Visite : 339

Re: Scala esterna vs Scala senza protezione

Grazie Terminus, non avevo considerato il punto terzo per le vie d'esodo verticali, essendo l'altra via d'accesso una rampa con pendenza superiore al 5%, arrivando al 12. Qualora una delle vie fosse orizzontale e l'altra verticale quali disposizioni per l'indipendenza delle vie d'esodo si dovrebbero...
da PaoloPgC
gio gen 23, 2020 12:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Scala esterna vs Scala senza protezione
Risposte: 3
Visite : 339

Scala esterna vs Scala senza protezione

Buongiorno. Una scala esterna ad un edificio, può essere considerata come via d'esodo senza protezione (S.4.5.3.4)? Il caso è quello di un'autorimessa al piano interrato nel quale si sta realizzando una scala esterna in muratura, attaccata al muro dell'opera da costruzione, come seconda via d'esodo ...
da PaoloPgC
gio gen 16, 2020 17:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Accesso C.T. a metano, D.M. 21-11-2019
Risposte: 3
Visite : 340

Accesso C.T. a metano, D.M. 21-11-2019

Ciao a tutti, al capitolo "3.3.5 - Accesso" del D.M. in titolo, viene accettato l'accesso in locali con centrale termica di portata superiore ai 116 [kW] tramite intercapedine antincendi o disimpegni di tipo 3. Al successivo punto 3.3.5.2 vengono fatte ulteriori prescrizioni per locali ubicati all'i...
da PaoloPgC
lun gen 13, 2020 12:20
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 889

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Terminus, ti rispondo qui per entrambi i messaggi:
facci sapere cosa esce fuori dal corso, io ho scritto quale fosse la mia esperienza ma posso benissimo sbagliarmi.
da PaoloPgC
mer gen 08, 2020 16:10
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 889

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Chiaramente se l'autorimessa non è a servizio dell'edificio civile soprastante si configura senz'altro un'altra attività (condominio) e quindi mi sembra ragionevole che la comunicazione debba avvenire tramite filtro. Si, io però propendo per l'ipotesi che per attività si intenda attività soggetta, ...
da PaoloPgC
mer gen 08, 2020 15:01
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 889

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Un'autorimessa può essere assolutamente slegata dalle civili abitazioni soprastanti, mi sembra un po' forzata l'interpretazione come pertinenza.
da PaoloPgC
mer gen 08, 2020 09:52
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 889

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

L'area TM2 va compartimentata secondo RTV, ovviamente non solo la porta, e deve in tal caso rispettare i limiti di carico d'incendio e le relative disposizioni. La civile abitazione sotto i 24 [m] non costituisce altra attività, permane però l'obbligo di compartimentare tutta l'autorimessa rispetto ...
da PaoloPgC
mar gen 07, 2020 12:44
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Lunghezza esodo da deposito didattico scuola con RTO-RTV
Risposte: 4
Visite : 306

Re: Lunghezza esodo da deposito didattico scuola con RTO-RTV

Dal COPI: 17. Lunghezza d'esodo: distanza che ciascun occupante deve percorrere lungo una via d'esodo dal punto in cui si trova fino a raggiungere un luogo sicuro temporaneo oppure un luogo sicuro. 3. Luogo sicuro temporaneo: luogo in cui è temporaneamente trascurabile il rischio d'incendio per gli ...
da PaoloPgC
ven dic 20, 2019 12:26
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni
Risposte: 8
Visite : 820

Re: Autorimessa RTV e soluzione alternativa comunicazioni

V.6.5.3
SA, AB, HB prevede comunicazione tramite filtro solo verso altre "attività", quindi non verso altre aree della stessa costruzione, e dunque dovrebbe bastare la costituzione di un compartimento unico dell'autorimessa rispetto al resto dell'edificio secondo l'RTO, a parer mio; errato?
da PaoloPgC
gio nov 28, 2019 16:26
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Pulsante di sgancio Autorimesse
Risposte: 6
Visite : 584

Re: Pulsante di sgancio Autorimesse

Perfetto, ha molto più senso.

Tra l'altro sono andato a rileggermi meglio il V. 6.5.8 ed il riferimento all'installazione esterna non c'era neanche prima, se non in riferimento alla protezione dai sovraccarichi e dai guasti a terra dell'impianto, mi ricordavo male.
da PaoloPgC
mer nov 27, 2019 18:45
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Pulsante di sgancio Autorimesse
Risposte: 6
Visite : 584

Re: Pulsante di sgancio Autorimesse

Quell'aggiornamento mi era sfuggito.
Le autorimesse private in molti casi non richiedono il LP III per la S.9, quindi resterebbe la necessità dello sgancio ma con una prescrizione meno restrittiva e specifica rispetto all'RTV ancora in vigore. Interessante.
da PaoloPgC
mer nov 27, 2019 18:34
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Pulsante di sgancio Autorimesse
Risposte: 6
Visite : 584

Re: Pulsante di sgancio Autorimesse

Grazie per la risposta. Un sezionatore è sicuramente necessario, quantomeno per la sicurezza durante il soccorso. Sul CoPI però non si fa riferimento alla posizione di tale pulsante di sgancio, che nella RTV 6 in vigore era obbligatoriamente all'esterno dell'edificio. Non ricordo invece per quanto r...
da PaoloPgC
mer nov 27, 2019 18:13
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Pulsante di sgancio Autorimesse
Risposte: 6
Visite : 584

Pulsante di sgancio Autorimesse

Buonasera a tutti, è una mia svista o con la nuova RTV approvata e che deve entrare in vigore oltre a scomparire la necessità di verifica delle condizioni ATEX non viene più richiesto il pulsante di sgancio per il sezionamento d'emergenza dell'impianto elettrico dell'autorimessa e dei relativi box p...
da PaoloPgC
mer nov 27, 2019 18:09
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: D.M. 18_09_2002 - Aree
Risposte: 8
Visite : 567

Re: D.M. 18_09_2002 - Aree

Nel D.M. 18_09_2002 viene richiesto il filtro a prova di fumo sia per le comunicazioni dei compartimenti delle aree di tipo D, sia per alcune ascensori e montalettighe di vario tipo. Leggendo il p.to 1.7 - Filtro a prova di fumo del D.M. 30_11_1983 si legge: "Vano delimitato da strutture con resiste...
da PaoloPgC
ven nov 22, 2019 18:39
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: D.M. 18_09_2002 - Aree
Risposte: 8
Visite : 567

Re: D.M. 18_09_2002 - Aree

Nel D.M. dell'83 i filtri a prova di fumo non prevedono l'utilizzo di finestre di 1 [mq] apribili in automatico in caso d'incendio, viene specificato da apposita nota, mentre nel codice questa possibilità viene fornita. E' capitato a qualcuno di utilizzare serramenti apribili in automatico al posto ...
da PaoloPgC
ven nov 22, 2019 14:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: D.M. 18_09_2002 - Aree
Risposte: 8
Visite : 567

Re: D.M. 18_09_2002 - Aree

Ci sono in realtà due locali, uno molto piccolo che è praticamente un cucinino con sala pranzo ed angolo cottura ed un solo tavolo, ed uno più grande con cucina adiacente per una ventina di persone. Rispetto alla cucina principale mettere una zona filtro a prova di fumo è plausibile e sensato, per l...
da PaoloPgC
mar nov 19, 2019 14:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: D.M. 18_09_2002 - Aree
Risposte: 8
Visite : 567

Re: D.M. 18_09_2002 - Aree

Grazie per il contributo. Si, sono sul nuovo, quindi non ho grossi problemi ad inserire il filtro a prova di fumo, a parte quelli di spazio, essendo un piccolo edificio. Il dubbio ha origine dal fatto che venga specificato "aziendale", anche perché ho un'ulteriore zona con cucinino integrato nella s...
da PaoloPgC
mar nov 19, 2019 12:52
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: D.M. 18_09_2002 - Aree
Risposte: 8
Visite : 567

D.M. 18_09_2002 - Aree

Buongiorno, vorrei qualche parere sulle aree definite nel D.M. 2002, titolo II. tipo B - aree a rischio specifico accessibili al solo personale dipendente (laboratori di analisi e ricerca, depositi, lavanderie, ecc.) ubicate nel volume degli edifici destinati, anche in parte, ad aree di tipo C e D; ...
da PaoloPgC
mer nov 06, 2019 14:14
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: CODICE PREVENZIONE INCENDI VERSIONE 250
Risposte: 19
Visite : 1445

Re: CODICE PREVENZIONE INCENDI VERSIONE 250

Avete cominciato a rilevare le prime novità importanti? Per il momento ho notato questo: Hanno introdotto che se lo spazio scoperto è superiormente grigliato, il rapporto tra la superficie utile e la superficie lorda totale della griglia deve essere ≥ del 75%; Cambiata la definizione di filtro a pr...
da PaoloPgC
mar nov 05, 2019 18:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: CODICE PREVENZIONE INCENDI VERSIONE 250
Risposte: 19
Visite : 1445

Re: CODICE PREVENZIONE INCENDI VERSIONE 250

Grazie.
Avete cominciato a rilevare le prime novità importanti?
da PaoloPgC
lun nov 04, 2019 11:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: 12.1.A ed Oli Alimentari
Risposte: 7
Visite : 544

Re: 12.1.A ed Oli Alimentari

Si tratta di liquidi combustibili con punto di infiammabilità parecchio alto. Leggendo la normativa del 1934 si comprende abbastanza bene che è rivolta perlopiù ad oli ad uso industriale e non alimentare, tant'è che la F.O.O.I. ed i VVF hanno sentito l'esigenza di redigere le linee guida della circo...
da PaoloPgC
lun nov 04, 2019 10:01
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: 12.1.A ed Oli Alimentari
Risposte: 7
Visite : 544

Re: 12.1.A ed Oli Alimentari

Dico la mia in attesa di qualche collega più esperto su tale norma. Sembrerebbe che il locale debba essere ad "uso esclusivo". Però leggendo bene dice "esclusi, ben inteso, i materiali , gli apparecchi e gli attrezzi inerenti all'esercizio." Se all'interno del tuo locale detieni altri prodotti alim...
da PaoloPgC
gio ott 31, 2019 17:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: 12.1.A ed Oli Alimentari
Risposte: 7
Visite : 544

Re: 12.1.A ed Oli Alimentari

Sapresti dirmi qualcosa riguardo al punto 13 del D.M. del '34?
da PaoloPgC
gio ott 31, 2019 16:25
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: 12.1.A ed Oli Alimentari
Risposte: 7
Visite : 544

12.1.A ed Oli Alimentari

Buongiorno, per attività soggette al D.P.R.151/2011 ma non ancora normate da specifica R.T.V., come è il caso dell'attività in oggetto di "Depositi e/o rivendite di liquidi con punto di infiammabilità sopra i 65 °C, con capacità da 1 a 9 mc (esclusi liquidi infiammabili)", è attualmente possibile pr...