La ricerca ha trovato 176 risultati

da GMP
mer giu 03, 2020 18:18
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.
Risposte: 12
Visite : 269

Re: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.

Qui trovate le formule per calcolare il fattore di vista: http://www.thermalradiation.net/indexCat.html Grazie Terminus, ottimo sito da tenere in considerazione. Il caso prospettato in origine dovrebbe essere il C-3 concordi? ovvero: "Two infinitely long plates of unequal widths h and w, having one...
da GMP
mer giu 03, 2020 16:27
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

la porta E30 è ammessa se l'autorimessa AA possiede una via di esodo in comune con attività non aperta al pubblico. Nel 99% dei casi la comunicazione avviene tra autorimessa e compartimenti di altre attività, quindi l'autorimessa deve essere filtrata (senza guaina di tenuti ai fumi freddi se è un c...
da GMP
mer giu 03, 2020 15:39
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Ciao Leggendo la Tabella V.6-2 se la comunicazione è via di esodo (cosa che avviene nel 99% dei casi di edifici destinati a civile abitazione), la comunicazione tra autorimesse SA, AA, HB, possono avvenire tramite porte E30 (nota 5). Quindi una qualsiasi autorimessa di servizio di un condominio non...
da GMP
lun giu 01, 2020 14:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: LUNGHEZZA MANICHETTA IDRANTI UNI 45
Risposte: 31
Visite : 18937

Re: LUNGHEZZA MANICHETTA IDRANTI UNI 45

Ovviamente concordo. Raggio geometrico 20 m e filo teso 20 o 25 m, a seconda delle situazioni. Però leggendo la UNI 10779 paragrafo 4.2.1.2 mi è sempre venuto un dubbio. Perchè si parla ancora di getto d'acqua? Il paragrafo in poche parole riporta: Un fabbricato è considerato protetto se la rete idr...
da GMP
ven mag 29, 2020 21:00
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.
Risposte: 12
Visite : 269

Re: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.

Si, l'elemento variabile nella formula S.3-3 è il fattore di vista. Quindi potrei scomporre la forza, ovvero l'emissività della fiamma in due componenti e moltiplicare il valore di 149 kW/mq o 75 kW/mq (in base al qf) per il coseno dell'angolo che si forma, potrebbe andare? La formula S.3-3 divente...
da GMP
ven mag 29, 2020 14:54
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.
Risposte: 12
Visite : 269

Re: Piastre radianti: bersaglio attaccato alla sorgente.

boba74 ha scritto:
ven mag 29, 2020 14:31
Terminus ha scritto:
gio mag 28, 2020 17:25
Buongiorno,

faccio seguito alla discussione, in quanto potrebbe capitarmi di valutare un caso molto simile se non identico.

Non ho capito però come faccio a valutare distanza di separazione in un caso come quello esposto da boba... :oops:

Dovrei cambiare il fattore di vista?
da GMP
ven mag 08, 2020 21:58
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attvità 73 con il COPI
Risposte: 18
Visite : 865

Re: attvità 73 con il COPI

Ma questi fabbricati hanno l'unica interdipendenza data dall'impianto idrico antincendio ? Nessuna interferenza strutturale o di vie di esodo ? Ciao Terminus, esatto, fabbricati isolati, tutte le vie di esodo delle singole attività sono indipendenti, salvo chiaramente sbarcare poi sul cortile ester...
da GMP
ven mag 08, 2020 12:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attvità 73 con il COPI
Risposte: 18
Visite : 865

Re: attvità 73 con il COPI

Grazie. nella fattispecie, ho un complesso edilizio in cui fabbricati presenti al suo interno hanno in comune hanno solamente l'impianto idrico antincendio, quindi rete esterna UNI 70, gruppo di pompaggio e riserva idrica. La mia relazione tecnica pertanto dovrà prendere in considerazione solamente...
da GMP
mer apr 29, 2020 15:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: attvità 73 con il COPI
Risposte: 18
Visite : 865

Re: attvità 73 con il COPI

Ciao a tutti. Riapro il 3d in quanto mi ritrovo ad affrontare per la prima volta un progetto per un'attività 73. Non ho ancora l'incarico, ma volevo iniziare ad impostare l'istanza e subito mi è sorto un dubbio... La documentazione progettuale, dovrà trattare solamente le parti comuni oppure dovrò a...
da GMP
gio apr 23, 2020 17:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI - MAX AFFOLLAMENTO + USCITE INDIPENDENTI SU CORRIDOIO CIECO
Risposte: 15
Visite : 501

Re: COPI - MAX AFFOLLAMENTO + USCITE INDIPENDENTI SU CORRIDOIO CIECO

Perdona Terminus, la seconda figura della tabella S.4-21 dice che l'affollamento complessivo di ciascuno dei due piani deve essere < 100 persone. Se ogni piano ha 99 persone, e quindi se la scala sarà utilizzata da 198 persone secondo me è ok. Sbaglio ad interpretare? Scala sempre protetta ovviament...
da GMP
gio apr 23, 2020 16:08
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI - MAX AFFOLLAMENTO + USCITE INDIPENDENTI SU CORRIDOIO CIECO
Risposte: 15
Visite : 501

Re: COPI - MAX AFFOLLAMENTO + USCITE INDIPENDENTI SU CORRIDOIO CIECO

Un dubbio sulla seconda immagine mi viene però. Il codice dice che dall'ambito servito il corridoio cieco offre agli occupanti una sola via d'uscita. Per ogni cc devono essere verificare tutte le condizioni di cui alla tabella S.4-18. All'interno dell'attività si configurano 2 corridoi ciechi, 1 per...
da GMP
lun apr 20, 2020 18:12
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

Tu parti che l'incendio lo vedi...se non lo vedi? Penso che l'assunzione sia questa. Se parte l'IRAI e non mi accorgo di dove sia l'incendio, se nel mio comparto o in quello adiacente, come si fa?
da GMP
lun apr 20, 2020 18:08
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

Scusa, non ho mai detto questo. L'incendio si avvia da un solo punto dell'attività. Può essere o nel compartimento 1 o nel compartimento 2, come si fa a stabilire? siccome non si sa, la lunghezza del cc non si azzera e si calcola sino all'esterno.
da GMP
lun apr 20, 2020 17:48
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

Il principio è quello, però come detto non si può stabilire a priori dove si sviluppi l'incendio, in quale compartimento. Se hai una sola via di esodo verso il comparto adiacente, e proprio lì si sviluppa l'incendio gli occupanti rimangono bloccati, non hanno possibilità di un'altra via di esodo. Mo...
da GMP
lun apr 20, 2020 16:47
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

esatto, quello che intendo dire anche io. Il perchè è spiegato nella nota che riporto:" Poiché non è possibile stabilire a priori il compartimento di primo innesco, il corridoio cieco è indipendente dai compartimenti eventualmente attraversati."
da GMP
lun apr 20, 2020 16:02
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

il compartimento adiacente, visto che è comunicante, sarà parte dell'attività soggetta per la quale stai progettando, pertanto, una volta in luogo sicuro temporaneo, sarà necessario verificare le lunghezze d'esodo fino a luogo sicuro o fino ad un'altro luogo sicuro temporaneo, come per ogni compart...
da GMP
lun apr 20, 2020 15:41
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO
Risposte: 33
Visite : 746

Re: COPI: COMPARTIMENTI + ESODO

Non credo che la R.T.O. dica qualche cosa in merito all'obbligatorietà della realizzazione dei filtri o dei filtri a prova di fumo, se non al capitolo S.3.10 ed all'interno delle varie R.T.V. Il Codice dice, qualora sia necessario inserirne uno, come deve essere progettato e realizzato. Un filtro in...
da GMP
gio apr 16, 2020 09:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Flusso termico minimo
Risposte: 2
Visite : 266

Re: Flusso termico minimo

Grazie Terminus! Ho trovato anche delle slide di un convegno IF CRASC del 2015 "Investigation on car park fire". (http://www.vigilfuoco.it/aspx/isaViewDoc.aspx?id=73&t=1) Riporto i dati presenti nelle slide: CRITICAL IRRADIANCE [kW/mq]: - Mohair soft top:...........8,00 - PVC soft top:................
da GMP
mer apr 15, 2020 17:55
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Flusso termico minimo
Risposte: 2
Visite : 266

Flusso termico minimo

Buonasera,

Domandona...conoscete qualche pubblicazione oppure qualche dato di letteratura che riporti il minimo flusso termico necessario per innescare un'auto? valore da sostituire a quello di default (12,60 kW/mq) dato dal codice.

Grazie
da GMP
ven apr 10, 2020 16:38
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: REAZIONE AL FUOCO ATTIVITÀ COMMERCIALE
Risposte: 3
Visite : 297

Re: REAZIONE AL FUOCO ATTIVITÀ COMMERCIALE

Ciao Terminus, grazie della risposta.

Se non interpreto male la tabella S.1-2 anche la RTO richiede GM2 limitatamente a vie di esodo verticali, percorsi di esodo e spazi calmi.

Se nell'area TA, open space, installo materiali GM3 non sbaglio nè per la RTV nè per la RTO, concordi?
da GMP
ven apr 10, 2020 15:56
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: REAZIONE AL FUOCO ATTIVITÀ COMMERCIALE
Risposte: 3
Visite : 297

REAZIONE AL FUOCO ATTIVITÀ COMMERCIALE

Buongiorno, Una conferma e una domanda sulla reazione al fuoco DM 14/02/2020 - RTV 8 - attività commerciali. Rischio Vita B3 V.8.5.1 Reazione al fuoco - Percorsi di esodo (es. corridoi, filtri, scale) --> GM2. (dalla porta del locale all'uscita finale) - Tutti le altre aree (TA, TB1, ecc..) e gli al...
da GMP
mer apr 01, 2020 14:13
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: DISTRIBUTORE DI GASOLIO PRIVATO INTERRATO
Risposte: 8
Visite : 704

Re: DISTRIBUTORE DI GASOLIO PRIVATO INTERRATO

Buongiorno a tutti. Riapro in 3d in quanto ho dubbi simili rispetto a quelli sollevati da Gmeister. Nuova installazione di impianto di distribuzione gasolio per uso privato con serbatoio interrato avente capacità < 9,00 m3. Secondo il p.to 10 del DM del '34 il mio deposito è in classe 10a in quanto ...
da GMP
lun mar 23, 2020 10:00
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: BIBLIOTECA IN EDIFICIO TUTELATO
Risposte: 3
Visite : 333

Re: BIBLIOTECA IN EDIFICIO TUTELATO

Ciao, ti riporto lo stato normativo estratto dal testo coordinato del DPR 30 giugno 1995, n.418 "[...]È da tenere presente che gli archivi e le biblioteche, con quantitativi in massa di carta superiore a 5.000 kg, sono comprese fra le att. 34 (att. 43 ex DM 16/02/82) e, se poste all'interno di edifi...
da GMP
gio mar 05, 2020 18:17
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011
Risposte: 11
Visite : 575

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

mmaarrccoo ha scritto:
gio mar 05, 2020 18:14
Esatto, applichi il DM del 1934, poni molta attenzione al p.to 14, potrebbe salvarti.
Scusa ma l'art. 14 dice che fino a 20 mc non si applica il DM? E quindi non va fatto nulla? :D
Puoi tranquillamente non applicare il DM e fare una normale VDR per attività non normata. L'attività 12 resta.
da GMP
gio mar 05, 2020 17:57
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011
Risposte: 11
Visite : 575

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Boh... A volte mi sembra di vedere molte aziende che hanno qualche bidone di liquido combustibile e dubito fortemente che si preoccupino di dichiararne l'attività.. molte volte capita, considera che i fusti di olio che vedi nelle aziende sono da circa 180/200 litri cad. quindi c'e ne voglio circa 6...
da GMP
gio mar 05, 2020 17:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PULSANTE SGANCIO
Risposte: 5
Visite : 351

Re: PULSANTE SGANCIO

Buongiorno, Ho un po' di confusione in merito al funzionamento del pulsante di sgancio dell'energia elettrica...ma dopo che si seziona l'impianto elettrico di un'attività tramite il pulsante di sgancio, cosa rimane in tensione all'interno del compartimento? La linea di collegamento tra il quadro el...
da GMP
gio mar 05, 2020 16:56
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011
Risposte: 11
Visite : 575

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

L'attività 12 si configura anche se hai olio di oliva in quantitativi maggiori di 1 m3. è un liquido combustibile
da GMP
gio mar 05, 2020 16:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011
Risposte: 11
Visite : 575

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Il tuo deposito a mio avviso è da considerarsi come attività 12.

L'attività 10 inerente al deposito la metterei solamente se nel ciclo produttivo utilizzo liquidi infiammabili, come per esempio un'attività di verniciatura.
da GMP
gio mar 05, 2020 16:29
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PULSANTE SGANCIO
Risposte: 5
Visite : 351

Re: PULSANTE SGANCIO

In linea di massima deve essere fuori tensione anche la linea che va al comando (bisognerebbe però vedere dove passa...). In che senso bisognerebbe vedere dove passa? Se è posato sotto traccia va bene anche che sia in tensione mentre se posato a vista deve essere sezionato? Gli impianti di emergenz...
da GMP
gio mar 05, 2020 15:51
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PULSANTE SGANCIO
Risposte: 5
Visite : 351

PULSANTE SGANCIO

Buongiorno, Ho un po' di confusione in merito al funzionamento del pulsante di sgancio dell'energia elettrica...ma dopo che si seziona l'impianto elettrico di un'attività tramite il pulsante di sgancio, cosa rimane in tensione all'interno del compartimento? La linea di collegamento tra il quadro ele...
da GMP
ven feb 28, 2020 21:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011
Risposte: 11
Visite : 575

Re: Attività 10 e 12 - DPR n°151/2011

Ciao, ti espongo le mie considerazioni in attesa di altri pareri. Credo che il ragionamento sia un po' simile a quello che si fa' per dichiarare l'attività 36 piuttosto che la 37 o viceversa. Se ho solamente deposito di liquidi infiammabili allora dichiaro l'attività 12 (es. magazzino di logistica d...
da GMP
mer feb 12, 2020 09:49
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: scala protetta e vano corsa ascensore Codice
Risposte: 2
Visite : 218

Re: scala protetta e vano corsa ascensore Codice

Perfetto, grazie.

Sisi, la scala al piano terra sbarca in un altro disimpegno protetto che adduce direttamente all'esterno (luogo sicuro temporaneo) e successivamente tramite un percorso esterno sarà raggiungibile il luogo sicuro, ubicato su pubblica via.
da GMP
mer feb 12, 2020 09:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: scala protetta e vano corsa ascensore Codice
Risposte: 2
Visite : 218

scala protetta e vano corsa ascensore Codice

Buongiorno, Situazione: Attività che costituisce compartimento multipiano, servito da una sola scala aperta posta al centro dell’edificio. Al piano soppalco, per la sua morfologia assimilabile ad un rettangolo, mi si configureranno due corridoi ciechi di esodo, rispettivamente a destra e a sinistra ...
da GMP
gio feb 06, 2020 15:56
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: SCALE CODICE PREVENZIONE INCENDI
Risposte: 2
Visite : 467

Re: SCALE CODICE PREVENZIONE INCENDI

Grazie Terminus!
da GMP
gio feb 06, 2020 14:39
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Aula scuola 26 persone; maniglione?
Risposte: 22
Visite : 1839

Re: Aula scuola 26 persone; maniglione?

Ciao, leggo ora. In attesa di un parere più esperto ti dico la mia. La lettera circolare Ministero dell'Interno n. P954/4122 del 17 maggio 199 riporta che la larghezza delle porte dei suddetti locali deve essere conforme a quanto previsto dalla concessione edilizia oppure della licenza di abitabilit...
da GMP
gio feb 06, 2020 14:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: SCALE CODICE PREVENZIONE INCENDI
Risposte: 2
Visite : 467

SCALE CODICE PREVENZIONE INCENDI

Buongiorno, Domanda semplice, solamente che non riesco a trovare l'informazione sul CoPI. In un'attività industriale ho una scala a chiocciola di collegamento con un soppalco. Tale scala è l'unico accesso, perciò sarà utilizzata anche come esodo in fase di emergenza. Il codice sembrerebbe ammettere ...
da GMP
mer feb 05, 2020 16:32
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?
Risposte: 12
Visite : 859

Re: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?

scusate, ma siete sicuri che l'attività non rientra nel campo di applicazione del DM 18/3/96 (art. 20 attività senza spettatori)? Per me non rientra, in quanto non è un impianto sportivo così come definito all’art. 2 del DM 18/03/1996. Potrei utilizzarlo sempre come linea guida però, come diceva gr...
da GMP
mer feb 05, 2020 15:12
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?
Risposte: 12
Visite : 859

Re: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?

In vigore ed utilizzabile per le attività che non sono soggette al COPI e non hanno una loro norma verticale. Se poi vuoi utilizzare il COPI come linea guida non ti spara nessuno.... :D Ecco, su questo ci stavo riflettendo. Per la progettazione dell'attività 65 posso utilizzare il codice anche se è...
da GMP
mer feb 05, 2020 14:23
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?
Risposte: 12
Visite : 859

Re: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?

Grazie!
weareblind ha scritto:
mer feb 05, 2020 13:29
Appena fatto, D.M. 10 marzo 1998.
Ma quindi il DM 10/03/1998 non è abrogato giusto? è ancora utilizzabile?
da GMP
mer feb 05, 2020 09:35
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?
Risposte: 12
Visite : 859

PALESTRA BODY FITNESS QUALE NORMA?

Buongiorno, Palestra Body Fitness avente superficie pari a circa 500 mq. Per me si configura attività 65.1.B. Con quale norma progetto l’attività? Il DM 18/03/1996 “Norme di sicurezza per la costruzione e l'esercizio degli impianti sportivi” lo escluderei, non è applicabile al caso in esame in quant...
da GMP
mar gen 21, 2020 15:05
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: verifica EI parete con la FSE
Risposte: 9
Visite : 548

Re: verifica EI parete con la FSE

Ciao Terminus / Weare Ho un dubbio su quanto esposto in precedenza, ossia: La classe 240 esce fuori dal calcolo del carico di incendio, e certificare le strutture con la curva ISO 834 sarebbe impensabile. Andando in soluzione alternativa al capitolo della resistenza al fuoco, tramite una simulazione...
da GMP
mer gen 15, 2020 16:38
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Dunque, ho avuto occasione di chiedere la cosa ad uno dei tecnici che partecipano al CTS. L'edificio di civile abitazione, soggetto o meno a controllo, rientra nella tipologia di "attività". Inoltre la nuova RTV è stata approvata dal CTS ad ottobre, quindi terminato il periodo di esame a Bruxelles,...
da GMP
mer gen 08, 2020 15:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Un'autorimessa può essere assolutamente slegata dalle civili abitazioni soprastanti, mi sembra un po' forzata l'interpretazione come pertinenza. Chiaramente se l'autorimessa non è a servizio dell'edificio civile soprastante si configura senz'altro un'altra attività (condominio) e quindi mi sembra r...
da GMP
mer gen 08, 2020 14:27
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

L'unico modo che vedo per non considerare la civile abitazione <24m come "attività", e di conseguenza filtrare la comunicazione, potrebbe essere considerarla come area TZ, il che prevede di fare apposita valutazione del rischio, vedi punto V6.4. Come la vedete? Concordo con la tua analisi, avevo pe...
da GMP
mer gen 08, 2020 10:05
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

Re: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Grazie per la risposta. 'area TM2 va compartimentata secondo RTV, ovviamente non solo la porta, e deve in tal caso rispettare i limiti di carico d'incendio e le relative disposizioni. sisi ovvio, con semplice porta tagliafuoco intendevo dire niente filtri o filtri fumo, basta una protezione di primo...
da GMP
mar gen 07, 2020 15:51
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI
Risposte: 22
Visite : 888

NUOVA BOZZA AUTORIMESSA E COMUNICAZIONI

Buonasera e buon anno a tutti, anche se in ritardo... Autorimessa classificata SA AB (3.300 mq) HB (quota autorimessa -3,00 m) situata sotto un edificio di altezza antincendi inferiore a 24 m, dove al piano terra è presente un'attività commerciale (supermercato). Al piano autorimessa oltre ai box è ...
da GMP
lun nov 25, 2019 16:18
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: MODIFICA SOSTANZIALE ATTIVITA'
Risposte: 3
Visite : 399

Re: MODIFICA SOSTANZIALE ATTIVITA'

la soluzione 2 è infattibile. Quando modifichi con il codice devi riverificare tutte le condizioni, altrimenti hai un progetto zoppo. hai ragione. Per quanto riguarda invece le porte Sa, forse mi sfugge qualcosa, ma non è un obbligo (è un caldo suggerimento) a meno che non sia richiesto il liv III ...
da GMP
lun nov 25, 2019 15:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: MODIFICA SOSTANZIALE ATTIVITA'
Risposte: 3
Visite : 399

MODIFICA SOSTANZIALE ATTIVITA'

Buongiorno, Come da titolo dovrei progettare una modifica di un'attività esistente per aumento materiale in deposito, la pratica è stata già oggetto di SCIA nel 2018. Oggi il cliente ha intenzione di aumentare il materiale presente in deposito, variando la classe di resistenza al fuoco delle struttu...
da GMP
ven nov 22, 2019 14:28
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: AERAZIONE CENTRALE TERMICA
Risposte: 7
Visite : 464

Re: AERAZIONE AUTORIMESSA

Chiarissimo, grazie