La ricerca ha trovato 18 risultati

da Tony27
mer nov 14, 2018 14:18
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Prevelenza impianto termico
Risposte: 2
Visite : 82

Re: Prevelenza impianto termico

Trattandosi di un impianto a circuito chiuso non devi considerare le altezze geodetiche, ma solo le perdite distribuite e localizzate del circuito più sfavorito.
da Tony27
mer set 26, 2018 10:46
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: modellazione locali non climatizzati
Risposte: 4
Visite : 312

Re: modellazione locali non climatizzati

Anche io mi son trovato nella tua stessa situazione ma non ho risolto ancora. Dovevo solo fare un calcolo per le potenze termiche di resa dei corpi scaldanti e mi son potuto arrangiare.
In caso di calcolo normato non saprei come fare, seguo con interesse l'argomento.
da Tony27
mar lug 17, 2018 17:42
Forum: FORUM UTILIZZO FONTI RINNOVABILI
Argomento: trasformazione pannelli solari a circolazione naturale
Risposte: 7
Visite : 611

Re: trasformazione pannelli solari a circolazione naturale

Non pare una buona idea nemmeno a me.

In ogni caso il tuo sistema a circolazione naturale, che immagino essere dedicato al riscaldamento dell'Acqua Calda Sanitaria, lo sfrutti già tutto l'anno dal 1 Gennaio al 31 Dicembre, non andrei a complicarmi la vita.
da Tony27
gio giu 14, 2018 10:38
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Solare termico per ACS in Lombardia
Risposte: 5
Visite : 284

Re: Solare termico per ACS in Lombardia

Concordo con Paolo, verificate il regolamento comunale. L'altra spiegazione è che l'architetto non conosca benissimo la materia e abbia fatto un po' di confusione :roll: , spiegagli cosa consoci tu e chiedigli dove ha letto di questo obbligo.
da Tony27
mer set 28, 2016 17:12
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: ecoflam serena sn 3 gasolio del 1989
Risposte: 3
Visite : 562

Re: ecoflam serena sn 3 gasolio del 1989

Non lo so, però sono espressamente dichiarati i dati della Serena 3. Se la portata termica dichiarata è la stessa che risulta nella tua targhetta starei tranquillo. Purtroppo anche io ho solo documentazione tecnica ben più recente rispetto al 1989.
da Tony27
mer lug 13, 2016 18:18
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: caricare condizionatore
Risposte: 10
Visite : 1874

Re: caricare condizionatore

Ma il tuo "amico" che ti ha prestato gli strumenti non ti ha spiegato anche come funzionano?

Credo comunque sia il caso di farsi fare il lavoro da un tecnico abilitato, magari anche in possesso della Certificazione F-Gas. :?
da Tony27
mer lug 06, 2016 18:27
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Raccolta R e pompa di calore
Risposte: 4
Visite : 848

Re: Raccolta R e pompa di calore

[...]si intendono le caldaie, a fuoco diretto o non, alimentate da combustibile solido, liquido, gassoso. [...]
Le pompe di calore sono quindi escluse dall'applicazione della Raccolta R.
da Tony27
mer giu 22, 2016 17:09
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: DI.RI. - Impianto post 37/2008
Risposte: 10
Visite : 2296

Re: DI.RI. - Impianto post 37/2008

Se l'installatore non è deceduto o non è in letto di morte, non potrebbe chiedere un favore a qualche amico/collega chiedendogli di fare la Di.Co.? Poi eventualmente si metteranno d'accordo tra di loro per il pagamento e il riconoscimento della responsabilità.
da Tony27
gio mag 05, 2016 10:51
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Direttore degli impianti termici
Risposte: 20
Visite : 3837

Re: Direttore degli impianti termici

La questione è tanto importante quanto delicata. Siamo ancora una volta più in ambito giuridico che tecnico e io non so darti una risposta certa. Se può essere d'aiuto in passato mi sono salvato questi articoli riguardanti delle sentenze in merito alle competenze e responsabilità della Direzione Lav...
da Tony27
lun mar 21, 2016 08:45
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Fabbisogni termici e dimensionamento Pdc
Risposte: 23
Visite : 2241

Re: Fabbisogni termici e dimensionamento Pdc

Probabilmente ha scelto una Pompa di Calore più grande perché questa dovrà anche riscaldare il bollitore ACS. Una macchina più piccola impiegherà più tempo a riscaldare l'acqua all'interno del bollitore.
da Tony27
mar mar 01, 2016 14:51
Forum: FORUM UTILIZZO FONTI RINNOVABILI
Argomento: Dlgs. 28/11 obbligo corsi per installatori
Risposte: 1
Visite : 1028

Re: Dlgs. 28/11 obbligo corsi per installatori

Sì. Ma la scadenza dovrebbe essere stata prorogata al 31 dicembre 2016.

Il corso da 16 ore credo sia un corso di aggiornamento per le aziende già abilitate.
Il corso base, per aziende che non hanno già l'abilitazione per gli impianti, mi sembra sia di 80 ore con esame finale.
da Tony27
lun feb 29, 2016 18:35
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: scambiatore otturato e pulizia impianto
Risposte: 2
Visite : 619

Re: scambiatore otturato e pulizia impianto

Se il problema è il calcare devi trattare l'acqua fredda che dovrà essere riscaldata (per la produzione di ACS e per il riempimento dell'impianto di riscaldamento) con un sistema che eviti la formazione di calcare. Il sistema corretto (ad esempio dosatore di polifosfati, addolcitore, ecc) dovrà esse...
da Tony27
ven feb 19, 2016 14:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio pannelli solari o pompa calore
Risposte: 10
Visite : 1107

Re: Dubbio pannelli solari o pompa calore

NoNickName ha scritto:Pannello solare tutta la vita.
Io invece starei attento al solare termico in abitazioni singole. A volte sono più i problemi che crea dei reali benefici.
Spingo spesso verso la soluzione con bollitore con pompa di calore integrata tipo Ariston Nuos.
da Tony27
ven feb 19, 2016 10:40
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dubbio pannelli solari o pompa calore
Risposte: 10
Visite : 1107

Re: Dubbio pannelli solari o pompa calore

Ciao magulama, purtroppo non esiste l'impianto perfetto in termini assoluti, l'impianto va scelto in base alle proprie esigenze personali. I due sistemi per la produzione di ACS (solare termico + integrazione della caldaia; bollitore con pompa di calore integrata) hanno vantaggi e svantaggi. Vanno c...
da Tony27
lun gen 25, 2016 11:06
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: DOVE POSIZIONARE IL VASO DI ESPANSIONE? - PRATICA INAIL PER UN CASO REALE
Risposte: 11
Visite : 2323

Re: DOVE POSIZIONARE IL VASO DI ESPANSIONE? - PRATICA INAIL PER UN CASO REALE

Buongiorno Arien,

Io non l'ho mai interpretata in questo modo perché il Vaso di Espansione non l'ho mai ritenuto un dispositivo di sicurezza, controllo o protezione ma un sistema di espansione.
da Tony27
mar gen 19, 2016 14:23
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: DOVE POSIZIONARE IL VASO DI ESPANSIONE? - PRATICA INAIL PER UN CASO REALE
Risposte: 11
Visite : 2323

Re: DOVE POSIZIONARE IL VASO DI ESPANSIONE? - PRATICA INAIL PER UN CASO REALE

Sì è possibile.
Tieni comunque presente che non è richiesto che il vaso di espansione sia installato entro 1 metro ma è sufficiente non sia intercettabile rispetto al generatore.
da Tony27
mar mag 12, 2015 15:02
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Teleriscaldamento senza fonti rinnovabili
Risposte: 3
Visite : 529

Re: Teleriscaldamento senza fonti rinnovabili

Ciao,
a me sembra che i limiti imposti dal Dlgs 28/2011 (il 35% e il 50%) non debbano essere rispettati in caso di allaccio alla rete di teleriscaldamento.
Non mi è mai capitato un caso pratico, quindi aspetta qualche parere più autorevole che non vorrei aver detto una cavolata.