La ricerca ha trovato 137 risultati

da Sandeman
ven feb 26, 2021 09:02
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: VIE DI ESODO NO COPI - DILEMMA SU ESODO IN LUOGO SICURO O SICURO TEMPORANEO
Risposte: 4
Visite : 93

Re: VIE DI ESODO NO COPI - DILEMMA SU ESODO IN LUOGO SICURO O SICURO TEMPORANEO

Secondo voi quale delle 2 soluzioni è la più inattaccabile? Esperienze in merito? io in questi casi ho sempre attuto la tua soluzione 2 oggi con il COPI a maggior ragione mai avuto nessun problema in pareri VVF Buon giorno, questa soluzione prevista dal COPI non andrebbe ''contro'' al 10/03/98 ( 3....
da Sandeman
lun feb 22, 2021 09:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Caso studio complesso produttivo
Risposte: 7
Visite : 136

Re: Caso studio complesso produttivo

Buon giorno a tutti, su che base o valore scatta l'attività 73. Mi spiego meglio, -Per l'esodo ogni singola attività ha la sua via d'esodo. Non esistono corridoi comuni o zone in cui l'esodo di un'attività entra in un altra attività. -La struttura è unica. Praticamente è uno stabile unico suddiviso ...
da Sandeman
ven feb 19, 2021 11:16
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Caso studio complesso produttivo
Risposte: 7
Visite : 136

Re: Caso studio complesso produttivo

Ogni singola ragione sociale del complesso, se soggetta, fa la sua pratica. Se del caso, attività 73 per le parti comuni a carico di amministratore. Perfetto come pensavo. La SCIA antincendio così come gli adempimenti del TU81 sono a carico del titolare dell'attività soggetta, non del proprietario ...
da Sandeman
ven feb 19, 2021 10:11
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Caso studio complesso produttivo
Risposte: 7
Visite : 136

Caso studio complesso produttivo

Buongiorno a tutti, sto simulando un caso studio di un complesso produttivo. ( Allego schema per chiarire eventuali dubbi) In pratica ho una complesso produttivo il cui il propietario è il Sig. Pippo. All'interno di questo complesso sono presenti altre attività e nello specifico: A = Negozio venduto...
da Sandeman
mar feb 16, 2021 08:14
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: RTV 9 - ASILO NIDO - CONTROLLO DELL'INCENDIO
Risposte: 1
Visite : 90

Re: RTV 9 - ASILO NIDO - CONTROLLO DELL'INCENDIO

Buongiorno,

credo che tu possa farlo solamente attribuendo Rvita diversi tra i due piani. Si dovrà perciò compartimentare i due piani...
da Sandeman
ven feb 05, 2021 13:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Piastre radianti orizzontali.
Risposte: 3
Visite : 228

Re: Piastre radianti orizzontali.

Salve, ringrazio per la risposta... in prima battuta ''la barriera'' che cita sono dei limiti che rappresentano i solai con caratteristiche R/EI . Dagli stessi però essendoci delle aperture dovremmo perdere le caratteristiche EI dato che ci sono appunto delle aperture. Quindi nel momento di un event...
da Sandeman
gio feb 04, 2021 09:16
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Piastre radianti orizzontali.
Risposte: 3
Visite : 228

Piastre radianti orizzontali.

Salve a tutti. Ai fini della compartimentazione si deve garantire distanza idonea per evitare la propagazione di eventuali incendi verso altre attività/ambiti/compartimenti. Per quanto riguarda la distanza dei fabbricati si può operare con il metodo delle piastre radianti. Determinata la distanza mi...
da Sandeman
gio feb 04, 2021 09:09
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Estrattore di CO in autorimessa
Risposte: 3
Visite : 271

Re: Estrattore di CO in autorimessa

Salve Terminus,

per completezza, stiamo raccogliendo più informazioni a riguardo tale autorimessa che sembra, non avere la SCIA antincendio. :shock:
Se cosi fosse si dovrà mettere tutti in discussione . Vedremo..
da Sandeman
gio gen 28, 2021 12:25
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Porta di ingresso via di esodo
Risposte: 1
Visite : 239

Re: Porta di ingresso via di esodo

Salve, potrebbe essere una soluzione ma attenzione, oltre alla verifica del senso di apertura e della larghezza si dovrà verificare eventuali lunghezze, indipendenze della via d'esodo etc in funzione anche all'affollamento del locale e relativa dimensione. Un analisi iniziale deve comunque essere fa...
da Sandeman
mar gen 19, 2021 09:46
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Estrattore di CO in autorimessa
Risposte: 3
Visite : 271

Re: Estrattore di CO in autorimessa

Dopo aver letto il DM 1986 sono arrivato a queste conclusioni.. 1- Ventilazione naturale 1/25 della superficie del compartimento. 2- Ventilazione Meccanica nel caso in cui abbia n°automezzi >125 al primo piano interrato. Ora nel mio caso specifico : Autorimessa con 20 posti auto, primo piano interra...
da Sandeman
lun gen 18, 2021 10:26
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Estrattore di CO in autorimessa
Risposte: 3
Visite : 271

Estrattore di CO in autorimessa

Salve a tutti, in un'autorimessa soggetta ai controlli dei VVF dimensionata con il DM del 1986 è installato un sistema di estrazione di monossido di carbonio CO. In pratica sono installati 2 estrattori pilotati da 2 rilevatori di monossido di carbonio. Volevo capire a quale riferimento normativo fan...
da Sandeman
gio dic 10, 2020 10:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Edifici civili e autorimesse non soggette
Risposte: 11
Visite : 913

Re: Edifici civili e autorimesse non soggette

Quoto quanto detto da Terminus. Volevo ricordare che la quota dei 300mq rappresenta il limite inferiore per essere soggetti alle pratiche VVF. Al di sotto di tale valore non rientri nel DPR151 ma deve essere fatta comunque la prevenzione incendi. Con quale strumento faccio prevenzione in questi casi...
da Sandeman
gio dic 03, 2020 16:25
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: pressione insufficiente agli idranti
Risposte: 9
Visite : 682

Re: pressione insufficiente agli idranti

Concordo con quanto detto da Terminus. Ad ogni modo credo si potrebbe verificare le eventuali prestazioni inserendo dei NASPI al posto degli idranti. Ma al di la di ciò, avere un' impianto tecnologico, non rispondente alla regola dell'arte è come non non averlo. E' corretta questa affermazione. Potr...
da Sandeman
mer dic 02, 2020 13:28
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Dubbio su definizione luoghi sicuri
Risposte: 10
Visite : 658

Re: Dubbio su definizione luoghi sicuri

A dire il vero di luoghi sicuri nel ho 3, uno è questo, che si trova in un cortile compreso tra gli edifici e i depositi esterni, mentre gli altri 2 stanno dalla parte opposta del fabbricato, tuttavia gli altri 2 sono raggiungibili solo dalle uscite che stanno sul fronte: ma chi esce sul cortile an...
da Sandeman
mar dic 01, 2020 13:47
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Dubbio su definizione luoghi sicuri
Risposte: 10
Visite : 658

Re: Dubbio su definizione luoghi sicuri

Salve, ho il seguente dubbio: Attività di lavorazione e deposito legname, che comprende oltre a zone lavorazione e depositi interni a edifici, anche un deposito all'aperto, che si trova separato dai fabbricati e per il quale sono rispettate tutte le distanze di sicurezza dal fabbricato e dai confin...
da Sandeman
ven nov 27, 2020 12:30
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa privata
Risposte: 11
Visite : 905

Re: Autorimessa privata

Come abbiamo detto in altre recenti discussioni, abrogato il DM 01/02/86 non vi sono più riferimenti cogenti per la autorimesse sotto soglia. Giustamente rimarrebbe il COPI come linea guida volontaria. Non più il DM 10/03/98 visto che l'attività (anche se siamo sotto soglia) rientra nel campo di ap...
da Sandeman
ven nov 27, 2020 11:50
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Idranti Ufficio in Capannone
Risposte: 4
Visite : 330

Re: Idranti Ufficio in Capannone

Salve, provo a risponderti velocemente, bisogna capire con cosa stai progettando la tua sicurezza in prima battuta. Se utilizzi il codice e avendo tutta l'attività con Rvita uguale in cui è richiesto il livello di protezione che prevede idranti, allora si. Altrimenti devi compartimentare cosi evitar...
da Sandeman
ven nov 27, 2020 09:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa privata
Risposte: 11
Visite : 905

Re: Autorimessa privata

Se dovessi ragionare con la mia testa e confermando quanto detto da lei BOBA, non rientrando nella RTV6 applicherei il DM 10/03/1998 o il COPI escludendo la RTV dato che nel DM 12/04/2019 all'art. 5 cita: 5. Le norme tecniche di cui all’art. 1, comma 1, possono essere di riferimento per la progettaz...
da Sandeman
ven nov 27, 2020 09:10
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa privata
Risposte: 11
Visite : 905

Re: Autorimessa privata

Salve a tutti, un quesito.. Nel caso avessi un'autorimessa alla data odierna da verificare ai fini dell'antincendio e tale autorimessa non superasse i 300mq cosa devo seguire per garantire la sicurezza dell'antincendio. Tenendo presente che sotto ai 300 mq non sono soggetto al DM 2012 (VVF) perché n...
da Sandeman
ven nov 20, 2020 08:22
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Re: Taratura pressostato pompa di surpressione

tu puoi fare un sistema di surpressione dedicato all'antincendio (con disconnettore idraulico - il civile per i fatti suoi) ma devi realizzarlo a regola d'arte, ossia secondo le norme UNI, UNI EN vigenti. qui trovi dei vincoli che devono essere rispettati : 1- obbligo di autorizzazione del gestore ...
da Sandeman
gio nov 19, 2020 13:17
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Re: Taratura pressostato pompa di surpressione

Uhmm. C'è qualcosa che non mi quadra, non si può aspirare direttamente dall'acquedotto e poi l'ente sicuramente pretende un sistema di separazione tra l'impianto antincendio e quello idrico-sanitario. Comunque, la pressione a mandata chiusa P è caratteristica della pompa installata e la 12845 dice ...
da Sandeman
gio nov 19, 2020 11:15
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Re: Taratura pressostato pompa di surpressione

E' stato predisposto un serbatoio di disgiunzione ? Nel qual caso in rete non avrai mai la pressione dell'acquedotto. Non esiste un serbatoio di disgiunzione. Il prelievo avviene direttamente dall'acquedotto. Non esiste ne libretto di impianto, ne schema idraulico. Da quel che ho visto ripeto non h...
da Sandeman
gio nov 19, 2020 08:50
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Re: Taratura pressostato pompa di surpressione

Ciao Stfire, hai capito bene il concetto di come è la logica di funzionamento. La pompa di surpressione, come da te detto, non è la pompa Jockey. Adesso ho mandato il tecnico che mi faccia i rilievi a pompa spenta cosi da capire e valutare le pressione effettive ai piani più alti senza l'ausilio del...
da Sandeman
mer nov 18, 2020 18:32
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Re: Taratura pressostato pompa di surpressione

Buona sera terminus, in sostanza si tratta di una verifica che mi hanno chiesto. Non devo fare nulla di ''ufficiale'' o di modifiche. Trovo strano tarare una pressione di attacco a 6 bar costringendomi ad ''abbassarla'' agli idranti favoriti. Mi verrebbe da tarare l'attacco a 3.5/4 bar in modo tale ...
da Sandeman
mer nov 18, 2020 16:16
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Taratura pressostato pompa di surpressione
Risposte: 11
Visite : 519

Taratura pressostato pompa di surpressione

Salve, ho una curiosità che vorrei capire.. attività 68, che si sviluppa principalmente in verticale. Rete idranti ad ogni piano alimentata da rete idrica (acquedotto) Pressione di rete 4 bar. In entrata, per sopperire alle perdite di carico ( per garantire pressione agli idranti più sfavoriti) è st...
da Sandeman
mer ott 28, 2020 09:21
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa privata
Risposte: 11
Visite : 905

Re: Autorimessa privata

Buongiorno, mi trovo in questa situazione. Abitazione residenziale monofamiliare (villa) privata, dovranno fare dei lavori di ampliamento nell'intterrato, per ottenre una autorimessa privata con una superficie molto superiore a 300 mq. Mi chiedo: è attività soggetta, anche se ad uso di privato sing...
da Sandeman
gio ott 22, 2020 16:14
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Vie di esodo e porte di emergenza
Risposte: 2
Visite : 306

Re: Vie di esodo e porte di emergenza

Buongiorno Una domanda forse banale ma ho il dubbio. Ho cercato nel D.M. 10/03/1998, nel codice di prevenzione incendi, dove per uscite finali dice “Le uscite finali devono essere posizionate in modo da consentire l’esodo rapido degli occupanti verso luogo sicuro” senza specificare se devono seguir...
da Sandeman
gio ott 15, 2020 09:20
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: FINO A QUANDO E' IN VIGORE DM 10/03/1998?
Risposte: 10
Visite : 930

Re: FINO A QUANDO E' IN VIGORE DM 10/03/1998?

Salve, avevo visto durante in Webinar sullo schermo del docente una slide in cui veniva riportata la scrittura di una RTV per le piccole attività.
Tale RTV a sua detta andrà a sostituire il 10/03/98.
Qualcuno sa qualcosa?
Pure io non ho idee chiare...
da Sandeman
ven ott 02, 2020 10:07
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Caratteristiche pompa pilota
Risposte: 11
Visite : 1130

Re: Caratteristiche pompa pilota

Salve a tutti, non sono pratico della materia...c'è scritto da qualche parte che caratteristiche devono avere le pompe pilota per un gruppo antincendio, in particolare c'è una portata minima da garantire rispetto alla pompa primaria? Grazie Salve, la pompa Jockey come diceva precedentemente Terminu...
da Sandeman
gio set 03, 2020 08:03
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Relazione carico di incendio
Risposte: 7
Visite : 660

Re: Relazione carico di incendio

DM 07/08/2012 E' una stupidaggine pensando alle nozioni che deve avere oggigiorno un tecnico che si vuole occupare di prevenzione incendi. Basta frequentare un corso di aggiornamento sul COPI per rendersi conto di quante e quali competenze occorre avere per masticare la materia a livello sufficient...
da Sandeman
mer set 02, 2020 15:42
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Relazione carico di incendio
Risposte: 7
Visite : 660

Re: Relazione carico di incendio

fabbretto ha scritto:
mer set 02, 2020 15:39
Ciao.
Dove è scritta questa cosa? Non ho trovato nulla ma sono andato ad intuito.

Perchè la ritieni una stupidaggine?
d.m 12/08/2012
da Sandeman
mar set 01, 2020 13:21
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Corsi professionista antincendio
Risposte: 1
Visite : 320

Re: Corsi professionista antincendio

Ciao, io ho svolto 4 mesi fa il corso base di prevenzione incendi. Ho visto che lo stesso ente, dove ho svolto appunto il corso, sta rilasciando corsi di aggiornamento. Che posso dire... Io mi sono trovato bene in questa modalità, in primo perché ho risparmiato un sacco di strada/tempo/soldi per gli...
da Sandeman
ven ago 28, 2020 14:27
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: STRUTTURE SANITARIE ATT.68
Risposte: 2
Visite : 330

Re: STRUTTURE SANITARIE ATT.68

Salve,

ad oggi il D.M.10/03/98 è ancora valido e richiamato da diversi decreti tra cui anche il Dlgs.81.
L'attività 68 non rientra nel campo di applicazione del codice di prevenzione incendi.
da Sandeman
gio ago 13, 2020 08:22
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: TETTOIA METALLICA ESTERNA IN ADIACENZA: STRUTTURA SECONDARIA?
Risposte: 9
Visite : 1065

Re: TETTOIA METALLICA ESTERNA IN ADIACENZA: STRUTTURA SECONDARIA?

Caso A (quello reale) - capannone aperto sui lati lunghi con tettoie (strutture indipendenti) adiacenti su questi lati Effettivamente in caso di incendio potrei lambire con le fiamme le tettoie (queste senza carico incendio sotto) e di conseguenza dover proteggere i soccorritori (non certo le perso...
da Sandeman
gio ago 06, 2020 10:33
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PORTA VA E VIENI SIA TAGLIAFUOCO SIA ESODO: ESISTE? SERVE?
Risposte: 7
Visite : 849

Re: PORTA VA E VIENI SIA TAGLIAFUOCO SIA ESODO: ESISTE? SERVE?

mmaarrccoo ha scritto:
gio ago 06, 2020 09:39
10/03/1998 (è un'attività già esistente)
Se usi DM 10/03/98 p.to 3.9.
Dato che hai un'ampliamento potresti rivedere i criteri di sicurezza generali utilizzando il Codice..
da Sandeman
mer ago 05, 2020 16:12
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: PORTA VA E VIENI SIA TAGLIAFUOCO SIA ESODO: ESISTE? SERVE?
Risposte: 7
Visite : 849

Re: PORTA VA E VIENI SIA TAGLIAFUOCO SIA ESODO: ESISTE? SERVE?

Ciao.. questi due depositi rientrano in attività soggette? 1-Se dimensioni tutto con il codice potresti avere la necessità in avere le porte Sa (tenuta ai fumi freddi). 2-Usando il Codice potresti anche non valutare il senso di apertura delle porte in funzione al n°occupanti. Bisogna capire che stru...
da Sandeman
mar lug 28, 2020 08:04
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Autorimessa : Superficie/Posti auto
Risposte: 4
Visite : 681

Re: Autorimessa : Superficie/Posti auto

Buongiorno Fred, dal mio punto di vista dovresti tenere conto di tutta la superficie dell'autorimessa. Sia la parte interna,sia la parte esterna. Piuttosto ne approfitto per chiedere se l'apertura sui due lati o tre lati può considerarsi apertura di tipo SEa e quindi di classificare l'autorimessa di...
da Sandeman
gio lug 23, 2020 16:31
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq
Risposte: 11
Visite : 1012

Re: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq

Salve, perchè si ostina a citare il DM del 01/02/1986 quando stiamo parlando di un'autofficina avente attività 53. La prima domanda che si dovrà fare è : Che attività sto trattando? Attività 53 o 75? Le officine che lei trova nel DM 01/02/1986 riguardano eventuali ''zone di autoriparazione'' all'in...
da Sandeman
gio lug 23, 2020 11:58
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq
Risposte: 11
Visite : 1012

Re: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq

Deciditi, è minore o maggiore di 300 m2? 8) Prima hai detto che erano 300 al netto dei muri perimetrali.... (considera che la superficie la devi prendere interna al comparto, quindi se dentro hai muri interni, pilastri, ecc... quelli vanno inclusi, non è la superficie calpestabile, quindi misura be...
da Sandeman
mar lug 21, 2020 11:44
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq
Risposte: 11
Visite : 1012

Re: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq

L'attività è un'autofficina minore di 300 mq. Nell' "ELENCO DELLE ATTIVITÀ SOGGETTE" l'attività 53 è così definita: "Officine per la riparazione di:veicoli a motore, rimorchi per autoveicoli e carrozzerie, di superficie coperta superiore a 300 mq ;" A questo punto non credo sia definibile come atti...
da Sandeman
mar lug 21, 2020 09:49
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq
Risposte: 11
Visite : 1012

Re: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq

Concordo con quanto detto da Boba74.
Se sei in attività 75 COPI+RTV 6 (attenzione all'entrata in vigore della nuova RTV)
Se sei in attività 53 COPI (secondo dm 12/04/19 Campo di applicazione)
da Sandeman
mar lug 21, 2020 09:28
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq
Risposte: 11
Visite : 1012

Re: Nuova Autofficina <9 posti = 300mq

Buongiorno,
attenzione alla nomenclatura. Stiamo parlando di Auto Officina attività 53 o autorimessa attività 75?
Vedo che parliamo di DM 01/02/1986 Autorimesse e DM 01/03/98 Sicurezza antincendio..
da Sandeman
mar lug 21, 2020 08:08
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Re: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Dal campo di applicazione del D.M. 37/08. Se non sei dentro, il D.M. 7/8/2012 ti chiede DICH IMP. E, se non sei dentro, non hai abilitazione camerale. Buongiorno, andando a leggere i campi di applicazioni del DM 37/08 difatti si menziona il fatto degli impianti posti a protezione o al servizio degl...
da Sandeman
lun lug 20, 2020 13:03
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Re: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Come no? Sintetizzo brutalmente. 1) Cosa è più veloce, comodo e tutelante fare? Progetto di professionista abilitato + DiCo. Se l'impianto ancora lo devi fare, segui questa strada e ciao. 2) Cosa chiede la legge? Se l'impianto non è a servizio dell'edificio ma di una macchina/impianto produttivo, c...
da Sandeman
lun lug 20, 2020 09:09
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Re: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

un'impianto a schiuma a protezione di un macchinario installato presso una attività non soggetta, realizzato in un secondo momento ( non è compreso nella certificazione del macchinario) rientra nel DM 37/2008? io, a prescindere dai punti di vista normativi, se dovessi realizzare un impianto schiuma...
da Sandeman
lun lug 20, 2020 08:25
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Re: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Ringrazio gli utenti che stanno partecipando vivamente a questo dibattito. Io, nel mio piccolo, lo farei rientrare nel DM.37/08 dato che si tratta di un'impianto realizzato a protezione di una specifica zona( a protezione intrinseca alla macchina ). Lo vedo come per esempio un'impianto di rilevazion...
da Sandeman
ven lug 17, 2020 15:52
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Re: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Qualcuno potrebbe dire di no, motivando che l'impianto non è a servizio dell'edificio ma dell'impianto produttivo. Siccome questa interpretazione creerebbe un grosso buco tra il campo di applicazione del 37/08 e la Direttiva Macchine, secondo me un tale impianto, se non rientra nella CE del macchin...
da Sandeman
ven lug 17, 2020 14:55
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 19
Visite : 1430

Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Buon pomeriggio,

una curiosità... un'impianto a schiuma a protezione di un macchinario installato presso una attività non soggetta, realizzato in un secondo momento ( non è compreso nella certificazione del macchinario) rientra nel DM 37/2008?
da Sandeman
ven lug 17, 2020 14:55
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario
Risposte: 1
Visite : 343

Impianto di spegnimento a schiuma su macchinario

Buon pomeriggio,

una curiosità... un'impianto a schiuma a protezione di un macchinario installato presso una attività non soggetta, realizzato in un secondo momento ( non è compreso nella certificazione del macchinario) rientra nel DM 37/2008?
da Sandeman
gio lug 16, 2020 16:58
Forum: FORUM ANTINCENDIO
Argomento: Preparazione all'esame di abilitazione antincendio
Risposte: 14
Visite : 2120

Re: Preparazione all'esame di abilitazione antincendio

Prima di diventare un esperto nel settore della prevenzione incendi servono anni di studio e applicazione. Sarebbe meglio essere impiantisti di base e avere familiarità con la progettazione di impianti sprinkler, rilevazione, evac e simili oltre alla quadristica. Lato strutture un minimo di conosce...