La ricerca ha trovato 1275 risultati

da redHat
gio lug 26, 2018 18:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 495

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

mi sembra del tutto logico e condivisibile che negli impianti civili si passi dal vaso aperto al vaso chiuso. Stiamo parlando del lato utenza di impianti vecchi, se trasformi a vaso chiuso anche questa parte (certamente d'accordo per la CT, se rifatta ex novo) aumenterai la pressione di esercizio c...
da redHat
gio lug 26, 2018 15:10
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 495

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

A parte che i rabbocchi d'acqua, se ci sono, interessano anche gli impianti a vaso chiuso ma semmai nel caso degli impianti a vaso aperto (ripeto senza circolazione interna) questi rabbocchi avranno un contenuto di ossigeno minore dato che, per la legge di Henry, la solubilità dell'ossigeno diminuis...
da redHat
gio lug 26, 2018 12:28
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 495

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

Infatti ne avevamo già parlato ma direi che anche li la tua opinione era piuttosto isolata e non supportata da alcun riferimento tecnico-scientifico e quindi a maggior ragione trovo inspiegabile l'inserimento di questa assurda imposizione in una norma tecnica. Spiegami ad esempio come sia possibile ...
da redHat
mer lug 25, 2018 01:44
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 495

Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

Al punto 9 del testo in revisione della UNI 10412 (la norma copia della Raccolta R2009, vedi https://www.cti2000.it/index.php?controller=documenti&action=schedaAllMsg&id=53736&tipodoc=3 ), si prevede perentoriamente come obbligo la trasformazione di tutti gli impianti esistenti a vaso aperto in impi...
da redHat
gio lug 05, 2018 16:13
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Cessione del Credito: rischio dumping per le piccole imprese?
Risposte: 2
Visite : 262

Cessione del Credito: rischio dumping per le piccole imprese?

Al riguardo della cessione del credito mi pare si inizi a intravedere qualche conseguenza pericolosa per la piccola e media impresa che a mio parere sarà inevitabilmente prevaricata dalle grandi società. Prima di entrare nel nocciolo del problema provo a fare un quadro riassuntivo della normativa se...
da redHat
gio giu 21, 2018 14:10
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Io non vi vendo niente. La scelta è vostra, tra il 65% e il 50%. Non siete mica obbligati... Certamente, ma questa discussione è degenerata solo per quello che tu ritieni siano i requisiti richiesti per l'accesso al 65%. Comunque mi domando: ma non avete mai sentito parlare di concetti quali ad ese...
da redHat
gio giu 21, 2018 13:24
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Già, cosa non si farebbe pur di vendere...ma almeno sarebbe opportuno avere la decenza di non raccontare simili favole in un sito frequentato da termotecnici e avere l'onestà di mettere in chiaro gli obiettivi: profitto prima di tutto. Per il suo obiettivo NNN può solo sperare che ci sia qualche rag...
da redHat
mer giu 20, 2018 15:39
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

NoNickName ha scritto:
mer giu 20, 2018 15:19
Mamma mia, che paura... Il generatore che varia la potenza sulla base della variazione di portata... mai sentita prima. Buona fortuna.
Buona fortuna a te visto che ignori i principi fondamentali su cui si basa anche il funzionamento dei contabilizzatori di calore, quelli che installi tu.
da redHat
mer giu 20, 2018 15:06
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

A parità di potenza espressa dal generatore, riduco la portata strozzando le termostatiche, secondo te il deltaT aumenta o diminuisce? Dai forza, non c'è bisogno di spiegare. Eh invece c'è proprio bisogno che qualcuno ti spieghi che "a parità di potenza" le valvole nella stragrande maggioranza non ...
da redHat
mer giu 20, 2018 12:52
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Le pompe ad inverter le puoi programmare impostando un solo riferimento: o la temperatura o la prevalenza. Pertanto negli impianti di riscaldamento con valvole termostatiche DEVI impostare una regolazione a pressione proporzionale dato che lo scopo della pompa ad inverter non è quello di regolare la...
da redHat
mer giu 20, 2018 11:27
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Davo una giustificazione all'unica sensata termoregolazione del fluido vettore che puoi fare con una pompa ad inverter: l'ACS. Ma non voglio toglierti le parole di bocca, illuminaci tu come fai (dettagliando e non scrivendo cazzate) una termoregolazione del riscaldamento ambienti tramite pompa ad in...
da redHat
mer giu 20, 2018 11:01
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Ma per favore chi è del forum da anni sa bene che hai iniziato ieri notte ad occuparti di contabilizzazione e termoregolazione.
Lo dimostra l'esempio che hai citato: pompa ad inverter con controllo della temperatura di ritorno... ma cosa pensi di regolare il boyler dell'acqua calda? :lol:
da redHat
mer giu 20, 2018 10:17
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Dagli esempi che fai è evidente che non capisci una mazza di termoregolazione, inutile continuare la discussione.
. --- - (End Of Trasmissions)
da redHat
mer giu 20, 2018 10:03
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Che vuol dire? Sarebbe un altro tipo di regolazione.
Mi riferivo all'azione delle valvole termostatiche nel regolare la temperatura media del radiatore, obiettivo tra l'altro di qualsiasi tipo di termoregolazione si voglia installare.
Perchè rispondi sempre con argomenti che non c'entrano nulla?
da redHat
mer giu 20, 2018 09:32
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Rispetto le tue posizioni di "maggior adempimento" della norma, ma ripeto a me sembra una interpretazione eccessivamente ridondante che scontra con l'effettiva necessità tecnica e convenienza economica del risultato. In merito alle valvole termostatiche queste regolano eccome la temperatura del flui...
da redHat
mar giu 19, 2018 23:11
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Intendiamoci: se riesci a installarli buon per te e sicuramente avrai garantito l'applicazione più restrittiva della norma, a prova di funzionario dell'AdE, ma da qui ad avere senso tecnico/economico c'è un pò di differenza... Anche perchè spiegami se mai potrai raggiungere un VAN+ spendendo tutti q...
da redHat
mar giu 19, 2018 16:27
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Si come no, prova a farlo in un "piccolo" condominio da 20 appartamenti da 6 vani ciascuno e poi vediamo dove ti mandano i condomini insieme alla tua utilità... :lol:
da redHat
mar giu 19, 2018 16:15
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

La % detrazione è sempre riferita alla spesa sostenuta (100%) pertanto passare dal 50% al 65% significa aumentare la detrazione del 15%. Sembra di leggere quelli che vanno a comprare i cuscinetti a sfere sconto 70+10+10% e vogliono il 90% di sconto, quando invece è 70+3+2.7=75.7%. Vabbè, a monte. L...
da redHat
mar giu 19, 2018 11:58
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Gradi persi
Risposte: 6
Visite : 357

Re: Gradi persi

Salve , non sono un tecnico , sto iniziando a studiare termotecnica e chiedevo informazioni. Grazie In questo vasto campo, iniziando da autodidatta, si finisce sempre per scoprire l'acqua calda e finire nel ridicolo...se puoi affiancati a qualcuno che abbia una buona esperienza e sappia guidarti. N...
da redHat
mar giu 19, 2018 11:31
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Ma poi di che stiamo parlando? Di aumentare del 15% un incentivo da ripartirsi in 10 anni? Sai che sforzo... A rigor del vero, passando dal 50 al 65% non è un incremento del 15%, ma del (65-50)/50*100=30% Rigor del vero? Direi che hai una verità tutta tua, o meglio una matematica tutta tua. La % de...
da redHat
lun giu 18, 2018 18:17
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 50
Visite : 1754

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Per una "interpretazione" ufficiale dobbiamo purtroppo attendere i chiarimenti ministeriali (o dell'AdE, come già avvenuto in passato), ma spero proprio che per ottenere la detrazione del 65% possa bastare un generatore a condensazione (4 stelle) corredato di termoregolazione climatica di tipo VI ov...
da redHat
lun giu 04, 2018 10:14
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 270

Re: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Finalmente sono riuscito ad avere il certificato della Brotje...tramite Baxi a cui è intestato il certificato :shock:
da redHat
ven giu 01, 2018 20:27
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 270

Re: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Grazie Ibasa, é giá un piccolo passo avanti avere il disegno. Spero di ottenere prima o poi anche il certificato Inail (o ex Ispesl) , l'ho chiesto alla agenzia, che l'ha chiesto in sede...tre giorni fa ma non ho ancora avuto nulla.
da redHat
ven giu 01, 2018 11:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 270

Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Ho qualche difficoltà a reperire il certificato ex ISPESL previsto dalla raccolta R2009 cap. R.4.A punto 2.4 per 4 moduli Brotje mod. WGB 70. Purtroppo non ho contatti diretti nè in Brotje nè in Baxi (stesso ufficio tecnico) e come noto c'è il muro della incomunicabilità con la sede centrale creato ...
da redHat
gio mag 31, 2018 17:47
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

Ma in questa analisi dell'aria comburente che hai descritto, non vengono verificati direttamente anche i valori di CO2 e CO? Ho il dubbio, perché, da come hai detto, sembrerebbe che si consideri soltanto l'O2 e che poi il CO2 lo si ricavi indirettamente... Esatto, ma attenzione la sonda dell'analiz...
da redHat
gio mag 31, 2018 13:47
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

Sì, mi rendo conto :( . Però, provando a ridurre la questione proprio all'osso, a me interesserebbe sapere almeno questo: nell' Allegato G , quando c'è scritto Controllo evacuazione dei prodotti della combustione. Per apparecchi a tiraggio forzato: assenza di perdite dai condotti di scarico , in co...
da redHat
gio mag 31, 2018 07:24
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

Moni ha scritto:
mer mag 30, 2018 16:25
Sembrerà strano, ma non ho dimestichezza con questi strumenti di cui parli.
Se possibile, non mi puoi aiutare anche senza foto?
Ci sono pochi elementi, ma soprattutto senza riscontri usciamo dal campo della Tecnica ed entriamo in quello della Taumaturgia.
da redHat
mer mag 30, 2018 13:15
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

Questo forum non ha strumenti di caricamento immagini all'interno dei post. Devi creare un link collegato ad un sito esterno che consenta l'upload gratuito di immagini. Personalmente utilizzo questo: https://postimages.org/ che non richiede la registrazione obbligatoria. Da li utilizzi il pulsantone...
da redHat
mer mag 30, 2018 09:53
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

Ciao. Dalla tua risposta, mi rendo conto che avevo dimenticato di dire una cosa importante e cioè che lo scarico non è collegato ad alcuna canna collettiva, ma è singolo e a parete (e lungo circa 2,5 metri). Quindi l'analisi del canale aria non dovrebbe essere tanto complicata... La prova di tenuta...
da redHat
lun mag 28, 2018 14:03
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Conto termico - Inizio lavori
Risposte: 6
Visite : 333

Re: Conto termico - Inizio lavori

ottima sintesi
da redHat
lun mag 28, 2018 13:35
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Conto termico - Inizio lavori
Risposte: 6
Visite : 333

Re: Conto termico - Inizio lavori

Forse troverai più risposte postando il messaggio nella sezione "Finanziaria" più che qui nella sezione "Impianti", lo dico non tanto per piacere dell'ordine quanto sarebbe di utilità per chi cercherà simili risposte. Nel merito comunque l'inizio lavori non è tanto legato alla richiesta di contribut...
da redHat
dom mag 27, 2018 18:48
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: fumi nel canale aria
Risposte: 28
Visite : 813

Re: fumi nel canale aria

La presenza di CO (monossido di carbonio) è molto grave, dato che è sinonimo di cattiva (incompleta) combustione e non solo di condotto difettoso. Generalmente con una combustione ottimale (in eccesso d'aria) la CO ha valori prossimi allo zero, quindi è improbabile che sia presente un valore signifi...
da redHat
ven apr 27, 2018 08:55
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Pompa di calore e distacco da Teleriscaldamento
Risposte: 27
Visite : 919

Re: Pompa di calore e distacco da Teleriscaldamento

Incentivi a parte (come dice NNN non sono il fine ma il mezzo) mi pare folle passare dal tlr alla pdc. Piuttosto avete provato a contrattare sul costo dell'energia?
Attenzione alle promesse di chi vende pdc, molto spesso fanno simulazioni irreali.
da redHat
lun apr 23, 2018 01:26
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Esplosione di un impianto geotermico
Risposte: 11
Visite : 744

Re: Esplosione di un impianto geotermico

Infatti ritengo più probabile che il serbatoio sia stato danneggiato da una esplosione esterna e non interna.
Giá da una semplice foto si potrebbe capire molto di piů del racconto giornalistico che purtroppo è privo di dettagli e riscontri tecnici. Aspetterei una perizia tecnica.
da redHat
dom apr 22, 2018 14:48
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Esplosione di un impianto geotermico
Risposte: 11
Visite : 744

Re: Esplosione di un impianto geotermico

Già.
Piuttosto la notizia (ormai molto frequente) mi pare che sia la disinformazione dell'informazione (dei mezzi di stampa).
da redHat
dom apr 22, 2018 01:06
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Esplosione di un impianto geotermico
Risposte: 11
Visite : 744

Re: Esplosione di un impianto geotermico

La vedo dura generare tutta quella forza distruttiva anche senza VdS, è pur sempre un impianto a bassa temperatura, allora cosa dovrebbe succedere con un impianto solare in stagnazione? A me sembra più probabile che si possa trattare di qualche sistema ibrido dove la causa possa essere dovuta all'in...
da redHat
mar apr 10, 2018 08:40
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: inail impianto olio diatermico
Risposte: 2
Visite : 423

Re: inail impianto olio diatermico

La denuncia (generatore ed eventuali apparecchi secondari o tubazioni soggette) va fatta secondo le regole PED, ovvero il DM 329/2004, mentre il calcolo dei dispositivi di protezione secondo la norma UNI 8061 e il DM 450/91. Ma scusa ma per quale motivo avete previsto un impianto ad olio diatermico ...
da redHat
sab mar 31, 2018 12:17
Forum: FORUM CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE
Argomento: contatori-calore-norma-uni-en-pubblicata-lingua-italiana
Risposte: 13
Visite : 1839

Re: contatori-calore-norma-uni-en-pubblicata-lingua-italiana

Il sigillo applicato dal Costruttore (sulla testa dell'unitá di calcolo) e quelli applicati dall'installatore (sui bocchettoni dell'unitá di calcolo e sulle sonde) sono posizionati su punti diversi, non potrebbe essere diversamente prima dell'installazione.
da redHat
mer mar 28, 2018 12:01
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C
Risposte: 40
Visite : 1880

Re: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C

comunque nella raccolta R 2009 c'è questa definizione: 19. Temperatura massima ammissibile Temperatura massima dell’acqua per la quale il generatore è progettato, dichiarata o specificata dal costruttore (100°C oppure 110°C). Non compaiono altri valori... quindi secondo me non sono ammessi valori d...
da redHat
mer mar 28, 2018 09:45
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C
Risposte: 40
Visite : 1880

Re: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C

Tirando le somme Red, qual è il tuo parere sulla faccenda VIC? il mio parere coincide molto con il tuo: i costruttori di valvole di intercettazione dovrebbero mettersi d'accordo con i costruttori dei generatori per avere prodotti congruenti, nel frattempo non potremmo che redigere pratiche INAIL in...
da redHat
mer mar 28, 2018 09:34
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C
Risposte: 40
Visite : 1880

Re: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C

Ed a remengo navighiamo pure noi, in mezzo a tutta la lucidità del settore macchine: Siamo fuori tema ma, seriamente, quel mare di spazzatura che si vede nella tua foto è più grande di quel che si possa immaginare, uno studio pubblicato su Nature proprio questo mese ( https://www.nature.com/article...
da redHat
mar mar 27, 2018 20:42
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C
Risposte: 40
Visite : 1880

Re: Valvola Intercettazione combustibile tarata a 110° C

La caldaia NON PUO' non reggere 95°C come non può non reggere 110°C, perchè è un bruciatore. La fiamma ha una temperatura nettamente superiore a quella dell'acqua che contiene. Per quanto riguarda le valvole di sicurezza, non c'entrano niente, perchè il fattore di rischio è calcolato p x V, cioè pr...
da redHat
lun mar 26, 2018 13:46
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas
Risposte: 29
Visite : 5379

Re: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas

@Red: in parte seguiamo l'iniziale procedura, ma quando Tu dici di passare direttamente dalla Lequivalente secondo me ti poni in situazione di rischio; le tabelle della 7129 (e formula di Renouard sopra i 100 kW) sono costruite dal normatore per pressioni domestiche fino a 40 mbar; oltre, la validi...
da redHat
dom mar 25, 2018 16:32
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas
Risposte: 29
Visite : 5379

Re: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas

a priori non conosco né diametro, né velocità, né lambda. L'unica cosa che posso utilizzare è il K Assegni TU un tipo di tubo e un suo diametro e dai risultati verifichi se va bene, ovvero il programma esegue i calcoli utilizzando il diametro e il tipo di tubo che TU hai deciso di utilizzare. In al...
da redHat
sab mar 24, 2018 12:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas
Risposte: 29
Visite : 5379

Re: uni 11528: DIMENSIONAMENTO impianto interno gas

Il valore K si può determinare analiticamente conoscendo la "lunghezza equivalente" del pezzo accidentale, dato che il coefficiente di accidentalità (K) e la lunghezza equivalente (Le) sono tra loro legati dalla formula: Le= K*Di/1000*lambda da cui, nota Le, determiniamo: K=1000*lambda*Le/Di Ma a gu...
da redHat
sab mar 24, 2018 09:37
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Continui Messaggi F4 Caldaia Viessmann Vitopend 100-W
Risposte: 16
Visite : 14975

Re: Continui Messaggi F4 Caldaia Viessmann Vitopend 100-W

...morale sempre errore f4. La casa madre ritiene che ormai la caldaia é come nuova pertanto possono essere solo fattori esterni. ...Credete ormai é un incubo. Che incompetenti, i fattori esterni vanno individuati prima di sostituire pezzi a caso, ma purtroppo siamo in Italia e non in Germania e pe...
da redHat
sab mar 17, 2018 00:27
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Novità MCE
Risposte: 5
Visite : 472

Re: Novità MCE

Chiedo quindi a quanti di noi vanno, di postare cose interessanti che hanno potuto riscontrare nella visita fatta. Novità non ne ho viste, a parte la versione 9 beta di Edilclima con il calcolo orario secondo la nuova UNI EN ISO 52016 e, se non considero tra le novità (questa mai vista prima in MCE...
da redHat
lun mar 12, 2018 14:14
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: vaso aperto e vaso chiuso
Risposte: 13
Visite : 746

Re: vaso aperto e vaso chiuso

...cosa serve una valvola di sicurezza se ho una parte di vaso aperto? come posso garantire la portata di scarico? Questo criterio era stabilito nella vecchia Raccolta R1982, in vigore fino al 2011, che fissava anche il limite superiore del volume del vaso di espansione a +10% (vedi ex Raccolta R19...
da redHat
lun mar 12, 2018 13:06
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: vaso aperto e vaso chiuso
Risposte: 13
Visite : 746

Re: vaso aperto e vaso chiuso

Figurati, nessuna consulenza solo scambio di opinioni.
da redHat
lun mar 12, 2018 09:29
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: vaso aperto e vaso chiuso
Risposte: 13
Visite : 746

Re: vaso aperto e vaso chiuso

se considero il vaso aperto come dispositivo di carico a pressione costante nel senso che La considera come una vasca di disgiunzione? Se è cosi dovrei considerare solo il contenuto d'acqua del generatore e il suo" primario "? Purtroppo no, se ti manca il secondo tubo del vaso aperto la denuncia In...