La ricerca ha trovato 1301 risultati

da redHat
mar mar 19, 2019 16:07
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Correnti galvaniche e bollitori corrosi
Risposte: 9
Visite : 234

Re: Correnti galvaniche e bollitori corrosi

Innanzitutto farei una analisi chimica che controlli pH, durezza e ossidi di ferro. Con quello stato di corrosione mi pare possano esserci responsabilitá progettuali (scelta delle apparecchiature e dei sistemi di trattamento) e forse gestionali (dosaggio dei prodotti chimici). Non so quanti anni abb...
da redHat
lun mar 18, 2019 17:48
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Correnti galvaniche e bollitori corrosi
Risposte: 9
Visite : 234

Re: Correnti galvaniche e bollitori corrosi

Un altro aspetto da non tener conto è quello che "per legge" il trattamento ACS implica l'abbattimento dei carbonati duri che fanno un'azione contrastante alla corrosione un pò per il loro effetto "filmante" un pò per effetto di tamponamento del pH acido. Il nuovo prnUNI 8065 (che dovrebbe uscire qu...
da redHat
lun mar 18, 2019 17:38
Forum: FORUM UTILIZZO FONTI RINNOVABILI
Argomento: Status Conto Energia Fotovoltaico 2019?
Risposte: 6
Visite : 118

Re: Status Conto Energia Fotovoltaico 2019?

Mi auguro che riducano il limite minimo di potenza da 20kW a 2kW, la speranza è l'ultima a morire...
da redHat
lun mar 18, 2019 17:25
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Correnti galvaniche e bollitori corrosi
Risposte: 9
Visite : 234

Re: Correnti galvaniche e bollitori corrosi

Vedere qualche foto sarebbe utile, la corrosione galvanica generalmente è molto localizzata e tende a formare vaiolature o "pitting" perforanti. Se si tratta di corrosione puramente galvanica può avvenire anche senza ossigeno dato che l'azione di corrosione avviene per scambio elettrochimico tra met...
da redHat
lun mar 18, 2019 17:07
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Purtroppo lei da solo la vedo dura... a meno che non si arma di randello e va per le vie spicce deve affidarsi ad un termotecnico (ed eventuale avvocato se necessaria l'azione legale) che dimostri che hanno sbagliato e devono provvedere a loro spese. Il limite dei 10 anni è previsto per tener conto ...
da redHat
lun mar 18, 2019 16:37
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Avevo capito male, pensavo ti riferissi ad altri tipi di impianti Su quel punto concordo perfettamente: le canne collettive di qualsiasi tipo e potenza possono essere progettate solo dal professionista e credo sia abbastanza chiaro anche nel testo: f) impianti di cui all'articolo 1, comma 2, lettera...
da redHat
lun mar 18, 2019 15:50
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Grifo, contro il mio interesse ma il progetto del professionista non è obbligatorio (la facoltà rimane) se non si eccedono i limiti previsti dallo stesso art. 5 del DM 37/2008. Ci sono piccoli impianti (es. impianto gas con P<50kW) in cui è consentito che il "pro-getto" venga eseguito dall'installat...
da redHat
lun mar 18, 2019 12:48
Forum: FORUM UTILIZZO FONTI RINNOVABILI
Argomento: Status Conto Energia Fotovoltaico 2019?
Risposte: 6
Visite : 118

Status Conto Energia Fotovoltaico 2019?

Qualcuno sa a che punto è l'iter del nuovo decreto Fotovoltaico (dal mese scorso in attesa di pubblicazione sulla G.U.) che dovrebbe riprendere gli incentivi del Conto Energia?
da redHat
lun mar 18, 2019 11:42
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Ammesso che il problema sia la canna fumaria (servirebbe una verifica progettuale e strumentale per dirlo con certezza) per rintracciare i responsabili della canna fumaria/impianto bisogna seguire i soldi... Inizi da lei: cosa ha pagato? Poi vada a ritroso nella catena ... Se sono passati meno di 10...
da redHat
lun mar 18, 2019 11:33
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Dimensionamento canna fumaria per 2 caldaie
Risposte: 1
Visite : 102

Re: Dimensionamento canna fumaria per 2 caldaie

Se sono sovrapposti (per piano) la norma di riferimento è la UNI 10640 (naturale) o UNI 10641 (forzato). La UNI-EN 13384-2 personalmente la applico solo per generatori nello stesso locale, tipicamente per le centrali termiche. Farlo a mano? :lol: A meno che non realizzi un programma ad hoc (con tant...
da redHat
lun mar 18, 2019 09:39
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Lettere circolari ISPESL n. 4/05, 5/05 e 6/05 del 7/02/05
Risposte: 2
Visite : 147

Re: Lettere circolari ISPESL n. 4/05, 5/05 e 6/05 del 7/02/05

La circolare n° 6/2005 regolamenta l'acqua surriscaldata e non il vapore. Le altre 2 penso siano superate dall'ultima Circolare INAIL 60202 del 13/10/2015 relativa all'esenzione dal conduttore. Nel 2005 c'era un bel pò di confusione tra obblighi previsti dal DM 329/2004 (PED) e quelli previsti dal D...
da redHat
lun mar 18, 2019 09:28
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Precisazioni in merito contenuto relazione impianto termico
Risposte: 1
Visite : 137

Re: Precisazioni in merito contenuto relazione impianto termico

Non hai indicato quale sia la potenza dell'impianto... Comunque se parli di "centrale termica" presumo possa essere un impianto con potenza superiore a 116kW. In questo caso oltre al progetto termotecnico previsto dal DM 26/06/2015 dovresti effettuare (singolarmente) i seguenti progetti previsti dal...
da redHat
lun mar 18, 2019 09:12
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Rumore ventilazione
Risposte: 2
Visite : 92

Re: Rumore ventilazione

Interventi a posteriori per abbattere i rumori (silenziatori, fonoassorbenti, fonoisolanti, ecc..) non sempre sono risolutivi. Il problema andava (ovviamente) risolto in sede di progetto prevedendo confluenze avviate, canalizzazioni con sezione adeguata, ecc... Per interventi a posteriori consiglier...
da redHat
sab mar 16, 2019 19:03
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Molto probabile.
Non solo, se si tratta di una canna fumaria ramificata (unica canna con innesti ad ogni piano) deve esserci anche il progetto di un termotecnico.
Siccome va pagato (e giá) non sempre viene chiamato, alcuni fanno una stampetta con qualche software e lo spacciano per progetto.
da redHat
sab mar 16, 2019 09:00
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Grave Problema caldaia Viessmann
Risposte: 16
Visite : 365

Re: Grave Problema caldaia Viessmann

Ottima caldaia ma adatta alle basse villette tedesche/svizzere. Loro per edifici multipiano oltre i 2 piani non fanno impianti autonomi ma centralizzati o al massimo impianti con condotti indipendenti ma sempre minori di 12m. Dalle schede tecniche vedrá che questo tipo di calderine non ha ventilator...
da redHat
mar mar 12, 2019 12:54
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Pompe bloccate dopo 2 anni
Risposte: 5
Visite : 224

Re: Pompe bloccate dopo 2 anni

Per migliorare la situazione avrei intenzione di di far montare un filtro a masse in derivazione e uno magnetico in linea, oltre a dosare un prodotto filmante risolverò il problema? Personalmente inserisco sempre il magnetico incorporato in un defangatore o in un filtro ciclonico. Ormai con la mass...
da redHat
mar mar 12, 2019 11:14
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Pompe bloccate dopo 2 anni
Risposte: 5
Visite : 224

Re: Pompe bloccate dopo 2 anni

Smonta il rotore, non mi meraviglierei se buona parte degli ossidi di ferro che vedi sulla girante siano anche sul rotore (magnetico) e lo abbiano bloccato.
da redHat
mer mar 06, 2019 17:07
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: inail solare termico
Risposte: 4
Visite : 165

Re: inail solare termico

Riguardo alla barriera idraulica però questa non può essere considerata quella tra "circuito solare" e "circuito utente". Deduco questo in base agli schemi presenti alle pagine 34-35-36 della Raccolta R. Tale scambiatore viene considerato analogamente allo scambiatore primario delle caldaie. È corr...
da redHat
mer mar 06, 2019 15:13
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: inail solare termico
Risposte: 4
Visite : 165

Re: inail solare termico

Per essere esenti INAIL la superficie utile dei pannelli deve essere inferiore a 50m2 e la potenza complessiva dell'impianto termico deve essere inferiore a 35kW. Tieni presente che l'INAIL ultimamente qui a Genova sembra orientata a considerare l'irraggiamento solare massimo pari a 1000W/m2 (radiaz...
da redHat
mar mar 05, 2019 19:24
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: caldaia gasolio che va in blocco
Risposte: 21
Visite : 824

Re: caldaia gasolio che va in blocco

il generatore è nuovo e quasi subito ha manifestato dei problemi l'idea che mi sono fatto è che una caldaia di questo tipo (condensazione a gasolio) sia un apparecchio piuttosto delicato come funzionamento. Il generatore è progettato con turbolatori e post condensatore per ottimizzare l'efficienza ...
da redHat
mar mar 05, 2019 19:16
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Rottame caldaia: di che potenza sarà stata?
Risposte: 18
Visite : 507

Re: Rottame caldaia: di che potenza sarà stata?

Non c'è di che...una valutazione ad occhio non costa nulla :mrgreen: Se vuoi verificare anche il bruciatore...dalla compattezza e dal fatto che ha l'apparecchiatura elettronica sia in alto a sinistra con la pompa del gasolio centrata anziché laterale mi pare possa corrispondere al 90% ad un Riello m...
da redHat
mar mar 05, 2019 15:31
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Rottame caldaia: di che potenza sarà stata?
Risposte: 18
Visite : 507

Re: Rottame caldaia: di che potenza sarà stata?

La forma mi ricorda la Pensotti serie P2, se così fosse con 6 elementi avrebbe una potenza al focolare di 78kW.
Da questa scheda tecnica puoi vedere se coincidono le dimensioni: https://www.schede-tecniche.it/schede-t ... P2-P3.pdf
da redHat
ven nov 02, 2018 11:34
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Definizione di acqua calda sanitaria
Risposte: 23
Visite : 1103

Re: Definizione di acqua calda sanitaria

Va anche ricordato che se al termine "acqua calda" si aggiunge l'aggettivo "sanitaria" imponiamo obblighi già ben definiti dalle norme vigenti quali la temperatura massima di erogazione (es. 48°C+5) e l'obbligo di trattamento chimico (es. addolcimento/polifosfati per acque con durezza >15°F), questa...
da redHat
ven nov 02, 2018 10:08
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Definizione di acqua calda sanitaria
Risposte: 23
Visite : 1103

Re: Definizione di acqua calda sanitaria

Segnalo che il 16/11/2018 si concluderà l'iter di revisione da parte del CT253 della norma UNI 8065, che tra l'altro amplierà in modo sostanziale il suo campo di applicazione rispetto alla attuale norma UNI 8065, come si può già intuire dal nuovo titolo "Trattamento dell'acqua negli impianti per la ...
da redHat
lun ott 15, 2018 17:54
Forum: FORUM CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE
Argomento: Revisione 10200 2018
Risposte: 76
Visite : 8114

Re: Revisione 10200 2018

Questo è il comunicato avuto oggi dall'AICARR: In sintesi, queste sono le principali novità apportate dalla versione 2018 della Norma UNI 10200: · l’aggiornamento e la razionalizzazione della procedura di calcolo di ripartizione (e.g. introduzione di indicazioni specifiche in merito alla procedura d...
da redHat
gio lug 26, 2018 18:22
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 775

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

mi sembra del tutto logico e condivisibile che negli impianti civili si passi dal vaso aperto al vaso chiuso. Stiamo parlando del lato utenza di impianti vecchi, se trasformi a vaso chiuso anche questa parte (certamente d'accordo per la CT, se rifatta ex novo) aumenterai la pressione di esercizio c...
da redHat
gio lug 26, 2018 15:10
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 775

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

A parte che i rabbocchi d'acqua, se ci sono, interessano anche gli impianti a vaso chiuso ma semmai nel caso degli impianti a vaso aperto (ripeto senza circolazione interna) questi rabbocchi avranno un contenuto di ossigeno minore dato che, per la legge di Henry, la solubilità dell'ossigeno diminuis...
da redHat
gio lug 26, 2018 12:28
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 775

Re: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

Infatti ne avevamo già parlato ma direi che anche li la tua opinione era piuttosto isolata e non supportata da alcun riferimento tecnico-scientifico e quindi a maggior ragione trovo inspiegabile l'inserimento di questa assurda imposizione in una norma tecnica. Spiegami ad esempio come sia possibile ...
da redHat
mer lug 25, 2018 01:44
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti
Risposte: 8
Visite : 775

Revisione UNI 10412: punto 9 Impianti esistenti

Al punto 9 del testo in revisione della UNI 10412 (la norma copia della Raccolta R2009, vedi https://www.cti2000.it/index.php?controller=documenti&action=schedaAllMsg&id=53736&tipodoc=3 ), si prevede perentoriamente come obbligo la trasformazione di tutti gli impianti esistenti a vaso aperto in impi...
da redHat
gio lug 05, 2018 16:13
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Cessione del Credito: rischio dumping per le piccole imprese?
Risposte: 3
Visite : 708

Cessione del Credito: rischio dumping per le piccole imprese?

Al riguardo della cessione del credito mi pare si inizi a intravedere qualche conseguenza pericolosa per la piccola e media impresa che a mio parere sarà inevitabilmente prevaricata dalle grandi società. Prima di entrare nel nocciolo del problema provo a fare un quadro riassuntivo della normativa se...
da redHat
gio giu 21, 2018 14:10
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Io non vi vendo niente. La scelta è vostra, tra il 65% e il 50%. Non siete mica obbligati... Certamente, ma questa discussione è degenerata solo per quello che tu ritieni siano i requisiti richiesti per l'accesso al 65%. Comunque mi domando: ma non avete mai sentito parlare di concetti quali ad ese...
da redHat
gio giu 21, 2018 13:24
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Già, cosa non si farebbe pur di vendere...ma almeno sarebbe opportuno avere la decenza di non raccontare simili favole in un sito frequentato da termotecnici e avere l'onestà di mettere in chiaro gli obiettivi: profitto prima di tutto. Per il suo obiettivo NNN può solo sperare che ci sia qualche rag...
da redHat
mer giu 20, 2018 15:39
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

NoNickName ha scritto:
mer giu 20, 2018 15:19
Mamma mia, che paura... Il generatore che varia la potenza sulla base della variazione di portata... mai sentita prima. Buona fortuna.
Buona fortuna a te visto che ignori i principi fondamentali su cui si basa anche il funzionamento dei contabilizzatori di calore, quelli che installi tu.
da redHat
mer giu 20, 2018 15:06
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

A parità di potenza espressa dal generatore, riduco la portata strozzando le termostatiche, secondo te il deltaT aumenta o diminuisce? Dai forza, non c'è bisogno di spiegare. Eh invece c'è proprio bisogno che qualcuno ti spieghi che "a parità di potenza" le valvole nella stragrande maggioranza non ...
da redHat
mer giu 20, 2018 12:52
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Le pompe ad inverter le puoi programmare impostando un solo riferimento: o la temperatura o la prevalenza. Pertanto negli impianti di riscaldamento con valvole termostatiche DEVI impostare una regolazione a pressione proporzionale dato che lo scopo della pompa ad inverter non è quello di regolare la...
da redHat
mer giu 20, 2018 11:27
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Davo una giustificazione all'unica sensata termoregolazione del fluido vettore che puoi fare con una pompa ad inverter: l'ACS. Ma non voglio toglierti le parole di bocca, illuminaci tu come fai (dettagliando e non scrivendo cazzate) una termoregolazione del riscaldamento ambienti tramite pompa ad in...
da redHat
mer giu 20, 2018 11:01
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Ma per favore chi è del forum da anni sa bene che hai iniziato ieri notte ad occuparti di contabilizzazione e termoregolazione.
Lo dimostra l'esempio che hai citato: pompa ad inverter con controllo della temperatura di ritorno... ma cosa pensi di regolare il boyler dell'acqua calda? :lol:
da redHat
mer giu 20, 2018 10:17
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Dagli esempi che fai è evidente che non capisci una mazza di termoregolazione, inutile continuare la discussione.
. --- - (End Of Trasmissions)
da redHat
mer giu 20, 2018 10:03
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Che vuol dire? Sarebbe un altro tipo di regolazione.
Mi riferivo all'azione delle valvole termostatiche nel regolare la temperatura media del radiatore, obiettivo tra l'altro di qualsiasi tipo di termoregolazione si voglia installare.
Perchè rispondi sempre con argomenti che non c'entrano nulla?
da redHat
mer giu 20, 2018 09:32
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Rispetto le tue posizioni di "maggior adempimento" della norma, ma ripeto a me sembra una interpretazione eccessivamente ridondante che scontra con l'effettiva necessità tecnica e convenienza economica del risultato. In merito alle valvole termostatiche queste regolano eccome la temperatura del flui...
da redHat
mar giu 19, 2018 23:11
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Intendiamoci: se riesci a installarli buon per te e sicuramente avrai garantito l'applicazione più restrittiva della norma, a prova di funzionario dell'AdE, ma da qui ad avere senso tecnico/economico c'è un pò di differenza... Anche perchè spiegami se mai potrai raggiungere un VAN+ spendendo tutti q...
da redHat
mar giu 19, 2018 16:27
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Si come no, prova a farlo in un "piccolo" condominio da 20 appartamenti da 6 vani ciascuno e poi vediamo dove ti mandano i condomini insieme alla tua utilità... :lol:
da redHat
mar giu 19, 2018 16:15
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

La % detrazione è sempre riferita alla spesa sostenuta (100%) pertanto passare dal 50% al 65% significa aumentare la detrazione del 15%. Sembra di leggere quelli che vanno a comprare i cuscinetti a sfere sconto 70+10+10% e vogliono il 90% di sconto, quando invece è 70+3+2.7=75.7%. Vabbè, a monte. L...
da redHat
mar giu 19, 2018 11:58
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Gradi persi
Risposte: 6
Visite : 521

Re: Gradi persi

Salve , non sono un tecnico , sto iniziando a studiare termotecnica e chiedevo informazioni. Grazie In questo vasto campo, iniziando da autodidatta, si finisce sempre per scoprire l'acqua calda e finire nel ridicolo...se puoi affiancati a qualcuno che abbia una buona esperienza e sappia guidarti. N...
da redHat
mar giu 19, 2018 11:31
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Ma poi di che stiamo parlando? Di aumentare del 15% un incentivo da ripartirsi in 10 anni? Sai che sforzo... A rigor del vero, passando dal 50 al 65% non è un incremento del 15%, ma del (65-50)/50*100=30% Rigor del vero? Direi che hai una verità tutta tua, o meglio una matematica tutta tua. La % de...
da redHat
lun giu 18, 2018 18:17
Forum: FORUM FINANZIARIA
Argomento: Termoregolazione evoluta e condominio
Risposte: 66
Visite : 4542

Re: Termoregolazione evoluta e condominio

Per una "interpretazione" ufficiale dobbiamo purtroppo attendere i chiarimenti ministeriali (o dell'AdE, come già avvenuto in passato), ma spero proprio che per ottenere la detrazione del 65% possa bastare un generatore a condensazione (4 stelle) corredato di termoregolazione climatica di tipo VI ov...
da redHat
lun giu 04, 2018 10:14
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 384

Re: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Finalmente sono riuscito ad avere il certificato della Brotje...tramite Baxi a cui è intestato il certificato :shock:
da redHat
ven giu 01, 2018 20:27
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 384

Re: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Grazie Ibasa, é giá un piccolo passo avanti avere il disegno. Spero di ottenere prima o poi anche il certificato Inail (o ex Ispesl) , l'ho chiesto alla agenzia, che l'ha chiesto in sede...tre giorni fa ma non ho ancora avuto nulla.
da redHat
ven giu 01, 2018 11:04
Forum: FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI
Argomento: Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70
Risposte: 3
Visite : 384

Certificato R2009 R.4.A.2.4 per moduli Brotje WGB70

Ho qualche difficoltà a reperire il certificato ex ISPESL previsto dalla raccolta R2009 cap. R.4.A punto 2.4 per 4 moduli Brotje mod. WGB 70. Purtroppo non ho contatti diretti nè in Brotje nè in Baxi (stesso ufficio tecnico) e come noto c'è il muro della incomunicabilità con la sede centrale creato ...